MERCATO A - Massimo Zanetti vede Christian Burns a Bologna, Milano permettendo

25.02.2018 10:39 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2080 volte
MERCATO A - Massimo Zanetti vede Christian Burns a Bologna, Milano permettendo

Massimo Zanetti, imprenditore ma anche uomo di sport e arte secondo la colorita descrizione che egli stesso fa a Bruno Bartolozzi per il Corriere dello Sport in edicola oggi, rilascia una lunga intervista di cui questi sono i passi salienti.

Ramagli. "Sono soddisfatto, il nostro coach, Alessandro Ramagli fa un buon lavoro e lo confermeremo se non accadranno eventi impensabili. Siamo indirizzati verso questa soluzione. L'ho difeso quando la squadra ha avuto delle difficoltà, è l'uomo giusto. C'era Lawson arrabbiato, ma dopo la conferma esplicita di Ramagli si sono messi tutti in riga".

Gentile e Burns. "Faremo un buon mercato. Per Gentile dipende da cosa farà Milano, è una società con un bilancio da tenta milioni l'anno. C'è un colpo da fare con Cantù e penso lo faremo: dovrebbe arrivare Christian Burns. Se anche qui non c'è Milano... arriverà".

EuroCup o Champions League. "Diciamo che l'Europa è in programma e l'abbiamo programmata. Adesso c'è un aumento di capitale, parteciperemo con la nostra quota, forse aumenterà un po' il peso della Fondazione, dove noi comunque siamo presenti. Per avere un budget più forte servono sponsor. E questi arrivano allargando il confine delle nostre competizioni".