Olanda - Sgambetto alla Croazia, pepe nel girone dell'Italia in World Cup

25.11.2017 08:40 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 880 volte

Se qualcuno avesse pensato che il discorso qualificazione nel gruppo D per la World Cup fosse una eliminata a due tra Olanda e Romania, questi è rinviato a casa a studiare basket. La squadra di quel Kok protagonista del celeberrimo alterco con pugno di Gallinari è tosta; non cede ai timori davanti la blasonata Croazia ma anzi nell'affiatamento del gruppo trova linfa per resistere allo strappo di Sakic 0-4 dalla lunetta al 35', e trovare con Franke l'allungo finale, poi protetto dai compagni con il 4/4 dalla lunetta negli ultimi 30 secondi.

Finisce 68-61. Boxscore: 24 Franke, 10 Schaftenaar per l'Olanda; 24 Sakic, 19 Kruslin per la Croazia dove Planinic non gioca (4'36" con 4p+1r) e Bilan ha la serataccia (2/14 al tiro): sarà ancora più temibile dopodomani contro l'Italia solo per necessità di riscatto.