Datome: "Fa sempre male uscire. Erano grandi, lo sapevamo""

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 642 volte
Datome: "Fa sempre male uscire. Erano grandi, lo sapevamo""

Gigi Datome nel post partita di Sky Sport: "Volevamo evitare che dominassero ai rimbalzi, invece lo hanno fatto per tutta la partita. Erano grandi, lo sapevamo. Non abbiamo fatto una partita matura se vogliamo recriminarci qualcosa e parlo anche di me, non solo della squadra. Avevamo di fronte una signora squadra che ha giocato una signora partita".

"Quando perdi c'è sempre qualcosa da rimproverarti perché dall'altra parte non ci sono i marziani. Sicuramente avevano più opzioni di noi anche se spesso siamo riusciti a colmare i vari gap. Oggi sono stati oggettivamente più bravi, hanno fatto giocate importanti che a noi sono mancate per cercare di restare a contatto nel finale. Quando perdi il rammarico c'è sempre però se pensiamo a tutto il cammino credo che abbiamo giocato a testa alta ed abbiamo combattuto e tenuto testa a tutti gli avversari".

"Il cammino è stato lungo ed intenso, sono successe tante cose che tutti sanno. Mi dispiace, ovviamente, perché sono tanti anni che faccio parte di questo gruppo. Parliamoci chiaro: tante squadre uscite agli ottavi erano molto meglio di noi e va bene, ma siamo sempre stati ambiziosi e forse più di quello che potevamo fare. Fa sempre male uscire".