NBA - I nove giocatori più alti nella storia della Lega NBA

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2132 volte
NBA - I nove giocatori più alti nella storia della Lega NBA

L’altezza nel basket è importante ma non fondamentale, non è l’unica cosa che conta. Ci sono molti fattori che influiscono, dalla tattica alla tecnica di base, passando anche per la fisicità. Ma quali sono i giocatori più alti della storia dell’NBA? Fabio Fagnani per QNM ne ha individuati 9. Noi ve ne proponiamo i primi 5, eccoli:

Altezza 224 centimetri per un peso pari a 132 chilogrammi. Mark Eaton è stato uno dei migliori giocatori dello Utah Jazz ed è considerato uno dei migliori stoppatori nella storia del Basket. La sua carriera si chiude con 3.064 stoppate, avesse giocato un anno in più avrebbe, probabilmente, agguantato il record di Jabbar, fermo a quota 3.189. La sua media di stoppate nell’annata del 1984/1985 di 5.56 è incredibile. Sicuramente uno dei miglior giocatori bianchi del campionato di basket americano.

Sim Bhullar. Altezza 226 centrimetri per 161 chilogrammi. Il giocatore del New Mexico State è il primo giocatore di origine indiana a giocare in NBA. L’altezza e la potenza fisica sono dalla sua parte ma non è mai diventato il giocatore che tutti speravano potesse diventare. Infatti, dopo essere stato preso dal Sacramento Kings è stato “girato” in D-League.

Pavel Podkolzin. Altezza 226 centimetri per 138 chilogrammi. Arrivato in NBA come scelta numero 21 nel draft del 2004 dei Dallas Maverick. Originariamente ha mosso i primi passi cestistici nel basket italiano ma dopo l’esperienza in America è tornato in europa. Non è di certo stato uno dei migliori giocatori bianchi della storia.

Altezza 226 centimetri per 98 chilogrammi. Chuck Nevitt ha avuto una grande e lunga carriera nella massima lega di basket statunitense e nel mondo. Nevitt ha giocato con Detroit, Houston, L.A. Lakers e Chicago. Nevitt ha vinto un anello NBA nella stagione 1985 con i Lakers, la squadra di Magic Johnson, uno dei giocatori più forti della storia del basket.

Altezza 229 centimetri e un peso di 141 chilogremmi. L’energumeno cinese Yao Ming è sicuramente il giocatore più forte della storia della Cina e con tutta probabilità dell’intera Asia. Il gigante ha giocato sempre negli Houston Rockets, scelto quando già era molto famoso, soprattutto in patria.

Seguono, nell'articolo di Fagnani, altri quattro: Shawn Bradley, Slavko Vranes, Manute Bol, Gheorge Muresan. L'articolo originale si può leggere qui