NBA - Senza Porzingis la Florida dei Magic condanna i Knicks

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 256 volte

New York arriva in casa dei Magic, protagonisti di inizio stagione e attuali terzi della Eastern, senza Kristaps Porzingis. Hardaway cerca di non far rimpiangere la pesante assenza e i Knicks reggono il confronto. Orlando ritrova invece Payton e con Vucevic (che arriva a 6000 punti in maglia Magic) trova il vantaggio all'intervallo 54-50. Nel terzo periodo Fournier e Gordon ,però riescono a creare un break per i padroni di casa, che non mollano più la presa sul match.

Finisce 112-99. Boxscore: 24 Vucevic, 23 Fournier, 21 Gordon, 16 Simmons, 11p+11as Payton per Orlando; 26p11r Hardaway, 13 McDermott, 12 Lee, 10 Kanter per i Knicks che chiudono una striscia di 4 vittorie.