Repesa mette la parole fine al tormentone, il secondo centro di ruolo non arriverà

 di Alessandro Palermo  articolo letto 820 volte
Repesa mette la parole fine al tormentone, il secondo centro di ruolo non arriverà


Nella sala stampa del Forum, durante la conferenza post partita di Olimpia Milano-Maccabi Tel Aviv, coach Jasmin Repesa ha detto la sua su un tema molto dibattuto: l'opportunità di firmare un secondo centro di ruolo, da affiancare a Miroslav Raduljica.

​"Se prendessimo un altro centro
- afferma l'allenatore croato - voi avreste una grande quantità di materiale da scrivere. Se, poi, lo prendessimo davvero, direste che avremmo in rosa troppi giocatori. Voi come stampa sareste contenti. Se volete vi dico che è così - scherza Repesa - ma non accadrà. Non arriverà nessuno".

Fine del tormentone e dei vari rumors sul mercato in entrata dell'EA7, Repesa ha chiuso una volta per tutte la porta in faccia ad un secondo pivot. Dunque, l'Olimpia andrà avanti con il solo Raduljica e con Jamel McLean adattato come "cinque".

Alessandro Palermo,
RIPRODUZIONE RISERVATA*