NBA - Milos Teodosic: "Mi piacerebbe giocare per i Jazz o gli Spurs"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1868 volte
NBA - Milos Teodosic: "Mi piacerebbe giocare per i Jazz o gli Spurs"

In un'intrevista a VICE, Milos Teodosic ha parlato della possibilità NBA di cui abbiamo più volte parlato dopo la vittoria della Euroleague con il CSKA di questa stagione:

"Ogni giocatore, che lo voglia ammettere o no, ha il desiderio di giocare nella NBA", ha detto Teodosic. "Credo che la qualità del gioco nella NBA sia però molto diminuita negli ultimi cinque-dieci anni, ma è ancora il miglior campionato del mondo. E ho ancora la voglia di mettermi alla prova là fuori. Naturalmente, non ovunque e non per fare presenza. Lascerò l'Europa per la NBA solo per una situazione in cui so di poter giocare".

Continua successivamente: "Dove mi piacerebbe giocare? Per i San Antonio Sprus poiché sono una squadra che ha sviluppato uno stile di gioco più simile alla pallacanestro europea. Le loro azioni si sviluppano con molti passaggi e si costruiscono delle belle azioni di squadra. Inoltre gli Utah Jazz. Il loro allenatore Quin Snyder è un ex assistente di Ettore Messina (nel 2012/2013 CSKA) ed è un grande uomo oltre che uno degli allenatori più promettenti negli USA al momento. Inolte lui mi conosce davvero bene. Anche i Jazz hanno un bel roster formato da giocatori giovani e atletici"