LIVE A2 - Treviglio parte male poi rimonta e chiude in terza posizione

20.04.2019 23:00 di Giorgio Bosco   Vedi letture
Blu Basket Treviglio
Blu Basket Treviglio

Dopo un match vibrante e con il sapore di playoff è la Remer Treviglio a spuntarla su Rieti aggiudicandosi cosi' il terzo posto in classifica. Partenza in salita per i bergamaschi che soffrono la verve realizzativa della NPC e con gli ospiti volano sul +17 (10-27) al decimo minuto. Alla lunga però esce la Remer che con Roberts, Caroti e Reati riesce a spuntarla rischiando fino all'ultimo. Treviglio affronterà ai Playoff Roseto mentre Rieti giocherà contro Forli'. 

 

CRONACA

Ultima giornata tra Blu Basket Treviglio e NPC Rieti che vale il terzo posto dietro Capo D'Orlando e Virtus Roma. Treviglio è reduce dalla bella vittoria di Voghera contro Tortona (grazie a un Nikolic stratosferico con 27 punti) dove ha perso per infortunio al menisco destro capitan Pecchia che è stato operato nella giornata di venerdi'. Rieti si presenta al Palafacchetti con l'imperativo della vittoria che potrebbe costare, nel caso di vittoria in contemporanea di Bergamo e Casale, il quinto posto. Palla a due alle ore 20:30!

 

QUINTETTI 

Treviglio: Caroti, Roberts, Reati, Nikolic, Borra

Rieti: Jackson, Tomasini, Toscano, Jones, Vildera

 

 

Niente Marsigliese al Palafacchetti con il tradizionale inno di Mameli ad aprire il match prima della palla a due. Dopo la contesa sono due bombe di Bobby Jones ad aprire il match, 0-6. Caroti e Roberts sbagliano, Rieti è cinica e con un 2+1 di Tomasini allunga sull'0-9. Nikolic risponde con la stessa moneta, ma Toscano, colpevolmente lasciato solo in angolo, infila il 3 a 12 che costringe Vertemati a chiamare timeout. Si segna solo da oltre l'arco, Jones dal centro e Roberts dall'ala aggiornano lo score sul 6 a 15. Jackson in penetrazione vale il primo vantaggio in doppia cifra per gli ospiti (6-17) che diventa +17 (8-25) dopo i canestri di Jones e Tomasini. Le verve offensiva della NPC non sembra volersi fermare a a fine primo quarto è +17 (10-27). Treviglio prova a riorganizzarsi in apertura di seconda frazione, D'Almeida e Palumbo propiziano un personalissimo 4 a 0 che costringe coach Rossi a fermare il gioco sul 14 a 27. Continua il momento favorevole dei bergamaschi che si affidano alle giocate Borra e D'Almeida per accorciare sul -7 (20-27). Toscano dall'arco prova a fermare l'emorraggia ospite, ma con il terzo fallo di Jackson la compagine di Vertemati ne approfitta per riportarsi a contatto (26-32) prima che Carenza punisca dalla lunga, 26-35. Il finale di secondo periodo è caratterizzato da tante interruzioni e continui errori per il 30 a 40 del 20esimo. 3 uomini in doppia cifra per l'NPC con Tomasini (10), Toscano (11) e Jones (12) i migliori marcatori per la compagine reatina. 

 

Si riparte con 4 punti consecutivi di Nikolic che riportano la Remer a due possessi pieni di svantaggio, 34 a 40. Jones dalla lunetta e Vildera ricacciano indietro la Remer sul 36 a 46. Fase del match che vive di parziali e controparziali. Tocca alla Remer con Nikolic e Roberts per il 46 a 50. Timeout Rieti. Roberts e Palumbo dalla lunetta e Treviglio ora è vicinissima sul -2 (50-52). Partita che è apertissima con Jackson che dall'angolo fa 53 a 57, punteggio di fine terzo periodo. Rieti inizia ad accusare la stanchezza e Treviglio trova la carta del sorpasso con 7 punti in fila di uno straordinario Caroti (60-57). Timeout Rieti. Toscano e Vildera non voglio alzare bandiera e Rieti prova a rimanere aggrappata alla partita (62-60). Reati dall'angolo, ma Rieti c'è e risponde con Tomasini e Toscano, 65 a 64. Dopo una serie di errori a testa sono gli ospiti a tornare al comando con i liberi di Jones, 65-66. Roberts trova la via del nuovo sorpasso in penetrazione per il 67 a 66. Momento delicatissimo del match, Tomasini e Reati si scambiano due triple poi e Roberts da 8 metri a segnare il +4 (73-69). Jones trema dalla lunetta e mette a referto solo 1 dei due liberi a disposizione (73-70). Timeout Remer a 24 secondi dal termine. Palla persa sanguinosa di Treviglio, possesso a Rieti a 20 secondi dal termine. Jones sbaglia il canestro della possibile parità. D'Almeida fa 0 su 2 dalla lunetta ed è ancora Jones da tre punti ad andare corto. Vince Treviglio 73 a 70 guadagnandosi il terzo posto in classifica. 

 

 

 

 

Blu Basket Treviglio-NPC Rieti 73-70

Parziali: 10-27, 30-40, 53-57