NBA playoff - Warriors zoppi, Curry eroico: i Raptors espugnano l'Oracle Arena

06.06.2019 07:19 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA playoff - Warriors zoppi, Curry eroico: i Raptors espugnano l'Oracle Arena

Alla fine per gara 3 Klay Thompson rimane a guardare in compagnia di Durant e Looney.  E nonostante un Curry straordinario (47 punti) e un Green tuttofare in marcatura su Leonard, con Livingston promosso in quintetto ma Cousins a mezzo servizio (19'), i Warriors devono capitolare. Toronto punta subito alla giugulare (7-17) con il duo Siakam-Gasol in evidenza. Curry prova a metterci una pezza, i Raptors vanno 29-36 alla fine del primo quarto e Golden State non vedrà più la testa della corsa.

Leonard si fa luce, il duo Lowry-Green piazza le triple di un complessivo di squadra da 17-36. Kerr ruota tanti giocatori per cercare la sorpresa, ma è puntualmente rintuzzato. Nurse trova nel secondo tempo il contributo di VanVleet, e Lowry porta il vantaggio a +17 a 5' dalla sirena. L'ultima carica dei Campioni uscenti rimette il distacco a 10 punti però VanVleet ha la tripla tagliagambe che permette ai Raptors di espugnare l'Oracle Arena.

Golden State - Toronto 109-123 (1-2). Boxscore: 47 Curry, 17 Green, 11 Iguodala per i Warriors; 30 Leonard, 23 Lowry, 18 Siakam e Green, 17 Gasol, 11 VanVleet per i Raptors.