Champions League - L'asse Lawal-Stipcevic piega il Le Mans nell'ultimo quarto

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 754 volte
Champions League - L'asse Lawal-Stipcevic piega il Le Mans nell'ultimo quarto

Primo atto dell'ottavo di finale di Champions League molto positivo per la Dinamo Sassari, che esce da una gara molto complicata contro un Le Mans fisico e atletico oltremisura. Interlocutorio il primo tempo, con due formazioni che cercano di conoscersi senza scoprirsi. Il Banco di Sardegna riesce a chiudere il primo tempo il lieve vantaggio, +4 ma nel terzo periodo la formazione francese alza l'intensità difensiva. Lacey e Lighty rimangono invischiati nella ragnatela difensiva, Amagou e Konate piazzano il +5 degli ospiti, con Hanlan tuttofare. Pasquini indovina i cambi, mettendo in campo la coppia Stipcevic-Lawal. Dai tiri dalla distanza del croato beneficia tutta la squadra che nell'ultimo quarto mette l'accelleratore e trova spazi impensabili fino a quel momento.

Con D'Ercole a braccare il playmaking avversario, i lunghi transalpini sono costretti ad allontanarsi dal canestro dove si apre spazio anche per Savanovic, non più pressato a rimbalzo difensivo. Sassari sposta il focus della gara dall'atletismo alla tecnica, e lì i francesi sono deficitari. Il 6/6 di Lawal dalla lunetta gasa squadra e pubblico; la Dinamo  certosina costruisce un vantaggio punticino su punticino per poi esplodere nell'allungo che arriva a +18 con il gioco a campo aperto per Savanovic e Lawal. Anche Bell partecipa alla festa del tiro, e si gioca duro fino all'ultimo secondo, con la formazione sarda a conquistare un prezioso +16. Visti i precedenti col Nymburk un distacco bene augurante per il ritorno in Francia.

Dinamo Sassari 79 - Le Mans Sarthe 63

Parziali: 16-14; 20-18; 16-19; 27-12.

Progressivi: 16-14; 36-32; 52-51; 79-63.

Dinamo Sassari. Bell 11, Lacey 5, Devecchi 6, D’Ercole, Sacchetti 1, Lydeka 8, Savanovic 13, Stipcevic 10, Lawal 19, Lighty 6, Ebeling, Monaldi .All. Federico Pasquini.

Le Mans. Bengaber, Watson 8, Konate8, Yeguette 6, Cornelie7, Yarou 1, Gelabale 6, Amagou 2, Hanlan 15, Bassoumba, Pearson. All. Alexandre Menard. 6