EuroLeague Women - Blitz al fotofinish per Schio, Yakin Dogu, Fenerbahce e Galatasaray

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 130 volte
EuroLeague Women - Blitz al fotofinish per Schio, Yakin Dogu, Fenerbahce e Galatasaray

Più bella ed entusiasmante non poteva essere questa 4^ giornata dell' EuroLeague Women. Le otto sfide in programma non ci hanno smentito. Le spagnole dell'Avenida perdono la loro imbattibilità uscendo sconfitte tra le proprie mura contro le Universitarie turche dello Yakin Dogu che non sono più una semplice sorpresa, la Famila Schio può mangiarsi le dita, se non addirittura il pallone di gara, per aver gettato al vento la possibilità di vincere nello scontro diretto in Turchia, ma c'è pur sempre una gara di ritorno al PalaCampagnola in programma il 14 Dicembre... direbbe qualcuno, ma le occasioni bisogna portarle a casa come è successo proprio alle orange ieri sera che, all'ultimo secondo, hanno bruciato ogni speranza al Wisla di Cracovia di arrivare almeno a giocarsi i supplementari grazie ad un canestro in jump di Anderson. Serata storta per le polacche che già avevano perduto nei primi minuti la loro capitana, nonché bandiera, Jelena Antic. Il big-match di Ekaterinburg non ha portato fortuna all'UMMC che ha perduto per un canestro in meno contro le rivali turche del Fenerbahce. Ogni volta che succede, nella città dedicata a Santa Caterina, si rammenta la storiella del Lupo che dai boschi circostanti è venuto nel villaggio a far razzia. E la prossima sfida sarà tutta russa dove l'UMMC è attesa a Orenburg dalle "nemiche" del Nadezha in un derby sicuramente scoppiettante visto che le "colleghe" son tornate dalla Francia a mani vuote in quel di Montpellier. Clima a parte, il sole ha sorriso solo a Kursk e la Dynamo ora è l'unico team rimasto a punteggio pieno in questa manifestazione. L'ultima vittima si chiama ZVVZ Praga, non certo l'ultima arrivata, ma da quelle parti hanno costruito un'altra Armata Rossa capace di segnare oltre cento punti e di mettere tutti in fila (dietro di loro, ovviamente).  Tornando in Francia, le ragazze metropolitane del Lille han lasciato a Villeneuve d' Ascq due punti d'oro alle ungheresi di Sopron che le hanno superate in classifica. A Braine, in Belgio, il Galatasaray l'ha spuntata per un pelo lasciando solitarie in fondo alla classifica del Girone A le Castors visto che le polacche di Polkowice hanno ottenuto la loro prima vittoria superando in casa le francesi del Bourges.

Risultati, classifica e prossimo turno:

PERFUMEIRA AVENIDA vs YAKIN DOGU UNIVERSITAIE 62-67

UMMC EKATERINBURG vs FENERBAHCE ISTANBUL 71-73

DYNAMO KURSK vs ZVVZ PRAGA 109-88

CCC POLKOWICE vs TANGO BOURGES 71-66

WISLA CRACOVIA vs FAMILA BERETTA WUBER SCHIO 72-74

ESBVA VILLENEUVE LILLE vs SOPRON 73-83

BLMA MONTPELLIER vs NADEZHDA ORENBURG 76-69

CASTORS BRAINE vs GALATASARAY ISTANBUL 71-72

CLASSIFICA

GIRONE A: Dynamo 4-0, Sopron 3-1, Galatasaray 3-1, Praga 2-2, Villeneuve d'Asq-Lille 2-2, Burges 1-3, Polkowice 1-3, Braine 0-4.

GIRONE B: Avenida 3-1, Schio 3-1, Yakin Dogu 3-1, Fenerbahce 3-1, Ekaterinburg 2-2, Nadezhda 1-3, Montpellier 1-3, Wisla 0-4.

PROSSIMO TURNO (5^ Giornata):

22 Novembre:

NADEZHDA ORENBURG vs UMMC EKATERINBURG

GALATASARAY ISTANBUL vs CCC POLKOWICE

YAKIN DOGU UNIVERSITAIE vs WISLA CRACOVIA

BASKET SOPRON vs CASTORS BRAINE

FENERBAHCE ISTANBUL vs PERFUMEIRA AVENIDA

ZVVZ PRAGA vs ESBA LILLE M.

TANGO BOURGES vs DYNAMO KURSK

23 Novembre:

FAMILA BERETTA WUBER SCHIO vs BLMA MONTPELLIER