Serie B - Bisceglie solida sotto canestro con Sasha Kushchev

23.07.2018 10:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 306 volte
Serie B - Bisceglie solida sotto canestro con Sasha Kushchev

Grinta, presenza fisica e mano precisa. In più, una certa esperienza già acquisita nel campionato di Serie B. La Di Pinto Panifici Bisceglie ha trovato in Sasha Kushchev, 28 anni, 202 cm, il lungo con le caratteristiche ideali da inserire nell’organico in costruzione per il terzo torneo cestistico nazionale 2018-2019.

«Sono molto contento di poter giocare nei Lions. Bisceglie è una piazza molto importante della serie B italiana, lo senti dire spesso dagli addetti ai lavori e appena entri al PalaDolmen, anche da avversario, capisci subito che è così» ha commentato l’ala-pivot originaria di Kahkovka (Ucraina).

Sotto le plance, a questi livelli, si fa a sportellate… «Il basket di B, soprattutto vicino canestro, è molto fisico e un’altra componente di rilievo è l’astuzia dei vari giocatori. Sono tanti i lunghi di qualità contro cui è dura misurarsi e ogni domenica ci sarà sempre una bella sfida. Questa squadra si farà trovare pronta» ha aggiunto.

Kushchev è già stato guidato da coach Marinelli a Cerignola, squadra nella quale ha militato insieme a Gianluca Tredici. Nel 2016-2017 ha condiviso con Marco Rossi, che ritroverà in nerazzurro, l’esaltante rimonta di Venafro. «La presenza di Gigi ha inciso sulla mia scelta biscegliese tanto quanto la composizione della squadra e il valore degli altri giocatori che sono stati presi, visto che ne conosco la metà e con alcuni di essi ho anche giocato insieme. Questo significa che sarà molto più semplice ambientarsi e costruire da subito un buon feeling in campo. Lo stesso vale per un allenatore che mi conosce, che sa come prendermi e come motivarmi affinché io faccia sempre del meglio per la squadra» ha concluso Sasha Kushchev.

L’organico della Di Pinto Panifici Bisceglie è ufficialmente formato dai playmaker Marco Rossi e Cesare Zugno, dagli esterni Andrea Chiriatti, Antonio Smorto e Gianni Cantagalli e dai lunghi Gianluca Tredici e Sasha Kushchev.