NBA - Knicks, DeAndre Jordan non sarà tagliato

10.02.2019 22:38 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 905 volte
NBA - Knicks, DeAndre Jordan non sarà tagliato

Una mezza dozzina di franchigie, tra cui i Lakers, stavano tenendo d'occhio la situazione ai Knicks di DeAndre Jordan, sperando in cuor loro che venisse tagliato. Arrivato a New York nello scambio con Kristaps Porzingis e Dennis Smith Jr., l'ex centro dei Clippers sarà free agent il prossimo luglio, e molti hanno immaginato di negoziare un buyout per ritrovarsi un centro importante per lottare la conquista dei playoff.

"Non è successo", racconta al New York Post . "Sono qui, sono stato trasferito qui. Volevano che io fossi qui e sono felice di giocare qui. Sono concentrato su questo, e nient'altro per ora. "

Dopo anni di playoff con i Clippers, DeAndre Jordan assicura che fa parte del progetto Knicks, e forse pensa che sarà lì per un lungo periodo se il franchising potrà accogliere due grosse Top Stars la prossima estate, incluso il suo amico Kevin Durant. "Il franchise è fantastico e fanno un ottimo lavoro per far imparare ai ragazzi come giocare bene. E David Fizdale porterà la cultura della vittoria. "

Per ora, è più come "la cultura della sconfitta": 16 sconfitte consecutive, record di franchising eguagliato. La squadra non ha ancora vinto nel 2019 al Madison Square Garden ...