L'Italia cede ai tempi supplementari: vince la Grecia

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1975 volte
L'Italia cede ai tempi supplementari: vince la Grecia

Dopo la sconfitta contro la Serbia guidata da Boban Marjanovic, è tempo di affeontare la Grecia per l'Italia vhe schiera Hackett-Aradori-Datome-Melli-Cusin dal primo minuto.

Inizia bene l'Italia con il canestro di Aradori. Tripla di Hackett, restituisce Printezis: 5-5 dopo due minuti. Super avvio di Hackett che colpisce ancora dall'arco. Si segna tanto da tre da entrambi i lati, consecutivamente segnano Melli, Printezis e Datome: 16-12. La Grecia piazza un buon parziale di 8-0 e chiude 20-16 il primo quarto.

Nel secondo quarto Filloy lancia in contropiede Della Valle. Melli fa fallo e canestro ma arriva una pessima notizia per coach Messina: il neo giocatore del Fenerbahce effettua il terzo fallo al 13". Aradori subisce il fallo e dalla lunetta accorcia le distanze a solo un punto. Biligha pareggia. Nessuna delle due squadre riesce a trovare la via del canestro fino al canestro della Grecia con circa 3 minuti da giocare. Ed è la Grecia stessa ad approfittarne con un parziale che porta a -6 gli azzurri. Della Valle chiude il primo tempo: Italia sotto 33-31.

Rientra bene l'Italia dall'intervallo con un parziale di 8-0. Risponde la Grecia con Papapetrou che riporta il suo team a +5. Ed im terzo quarto si chiude 50-45.

Quarto fallo di Cusin ad inizio ultimo quarto su Sloukas. Italia che arriva al -10: 59-49. Gli azzuri tornano in partita con Melli e Hackett che portano a -5 l'Italia. Canestro di Burns poi Hackett prosegue la sua serata caldissima e regala il -1 dalla lunetta. Canestro della Grecia che è a +2 a 50 secondi dalla fine. Pareggio azzurro: 64-64. Ed è questo il risultato finale: è overtime!

Overtime che inizia con le triple di Sloukas e Calathes che portano la Grecia in vantaggio su una Italia stanca che riesce solo a tornare a -3 grazie ai punti di Biligha. Filloy segna dalla lunetta il 70esimo punto azzurro con 4 secondi da giocare, punti che non bastano. La Grecia vince 73-70.

Il tabellino

Grecia-Italia 73-70 dts (20-16, 13-15, 17-14, 14-19, 9-6)
Grecia: Calathes 9 (3/8, 1/3), Bourousis 12 (4/7, 1/2), Sloukas 9 (1/6, 1/1), Larentzakis 1 (0/1 da tre), Papagiannis 2 (1/3), Printezis 19 (4/8, 2/3), Papanikolaou 4 (1/2), Mantzaris (0/1 da tre), Agravanis 8 (2/2), Papapetrou 5 (1/2, 1/3), Antetokounmpo 4 (1/1), Mitoglou ne. All: Missas
Italia: Hackett 19 (4/9, 3/6), Della Valle 5 (1/2, 1/1), Aradori 6 (1/3, 1/3), Filloy 10 (1/2, 2/6), Biligha 4 (2/4), Melli 10 (3/8, 1/1), Pascolo 1 (0/1, 0/1), Cusin, Cinciarini ne, Abass 2 (0/3 da tre), Baldi Rossi ne, Burns 4 (2/3, 0/2), Datome 9 (2/4, 1/6). All: Messina

Arbitri: Piloidis, Karakatsounis, Glisic

Tiri da due Gre 18/39, Ita 16/36; Tiri da tre Gre 6/14, Ita 9/29; Tiri liberi Gre 19/30, Ita 11/15. Rimbalzi Gre 37, Ita 34. Assist Gre 16, Ita 15.