La 11a giornata della Serie A PosteMobile si apre con 2 anticipi a Cremona e Brindisi

21.12.2018 11:25 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 375 volte
Fonte: legabasket.it
La 11a giornata della Serie A PosteMobile si apre con 2 anticipi a Cremona e Brindisi

Due anticipi a Cremona e a Brindisi aprono sabato 21 dicembre la undicesima giornata della Serie A PosteMobile. In allegato il confronto statistico delle squadre che si affrontano nell’undicesima giornata. Nella foto Devecchi, alla presenza numero 300 in campionato con la maglia di Sassari: 

 

Vanoli Cremona - Germani Basket Brescia

4 precedenti tra le due squadre, in parità il conto delle vittorie, due per parte con una vittoria interna e una esterna.

Una sola vittoria per Diana contro Sacchetti, arrivata nella stagione 2016/17

 

Happy Casa Brindisi - Segafredo Virtus Bologna

L’ultima vittoria di Bologna a Brindisi è del 23/03/2014: Enel Basket Brindisi-Granarolo Bologna 68-77

17 precedenti tra Vitucci e Sacripanti con il coach di Bologna in vantaggio per 9 a 8. Sacripanti ha anche vinto 6 delle ultime 8 sfide con il coach di Brindisi.

 

Sidigas Avellino - Banco di Sardegna Sassari

Nelle ultime 5 stagioni Avellino ha vinto una sola volta contro Brindisi in casa, nella stagione 2016/17. Nella scorsa stagione Sassari ha vinto ad Avellino con il massimo scarto in trasferta tra le due squadre: Sidigas Avellino-Banco di Sardegna Sassari 67-80

Devecchi alla presenza numero 300 in campionato con la maglia di Sassari: è il giocatore con più presenze in Serie A con la Dinamo.

Bamforth è l’unico giocatore andato in doppia cifra in tutte e 10 le gare fino ad ora disputate: la sua media punti è 19.3 a partita, quinto in classifica marcatori.

 

A|X Armani Exchange Milano - Openjobmetis Varese

Derby lombardo numero 177, fino ad ora sono 101 le vittorie di Milano e 75 quelle di Varese. Il primo è stato giocato il 26/12/1948: Pall. Varese-Borletti Milano 39-30

L’ultima vittoria di Varese a Milano è stata la dodicesima giornata della stagione 2012/13: EA7 Emporio Armani Milano - Cimberio Varese 77-83

Una sola vittoria di Caja contro Pianigiani arrivata la scorsa stagione, negli altri 8 precedenti tutte vittorie di Pianigiani.

Milano ancora imbattuta in campionato dopo 10 gare: anche due anni fa nella stagione 2016/17 era riuscita a vincere le prime dieci partite perdendo proprio all’undicesima giornata. Record della società milanese risale al campionato 1962/63 quando finì la stagione con 0 sconfitte.

Per Varese, in serie aperta di 4 vittorie consecutive, record di punti in classifica dalla stagione 2012/13, quando arrivò all’undicesima giornata con 18 punti.

 

VL Pesaro - Dolomiti Energia Trentino

Pesaro, su otto precedenti, ha battuto una sola volta Trento, nella stagione 2015/16: Consultinvest Pesaro-Dolomiti Energia Trentino 79-72

Un solo precedente tra i due allenatori, giocato nel girone di ritorno della scorsa stagione.

 

Fiat Torino - Oriora Pistoia

Torino non ha mai battuto Pistoia in una gara giocata in casa: sui 3 precedenti giocati a Torino sono arrivate 3 sconfitte per l’Auxilium.

 

Acqua S.Bernardo Cantù - Umana Reyer Venezia

Sfida numero 84 tra Cantù e Venezia, i lombardi conducono per 55 a 28.

Venezia ha vinto le ultime 4 partite giocate a Cantù in regular season, ultima vittoria di Cantù il 19/04/2014: Acqua Vitasnella Cantù-Umana Reyer Venezia 88-75

Cantù ha perso  le ultime 6 gare in campionato, record negativo di società sono le 7 gare perse consecutivamente all’inizio della stagione 2000/01, dalla prima alla settima giornata.

Cantù e Venezia sono terza e quarta squadra in campionato per rimbalzi catturati, Cantù terza con 40.3 di media e Venezia quarta con 39.7