EuroCup - Grissin Bon da urlo a Gerusalemme anche senza Della Valle

20.12.2017 22:09 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 575 volte
EuroCup - Grissin Bon da urlo a Gerusalemme anche senza Della Valle

Non era cominciata bene per la Pallacanestro Reggiana la sfida contro l'Hapoel, visto che Amedeo Della Valle era fermo al box per l'influenza. Ci voleva personalità, ed è quella che hanno messo in campo i biancorossi scesi in campo, giocando una gara di sostanza, senza perdersi quando nel terzo periodo erano scivolati a -7. Prestazione prorompente, poi, nell'ultima decisiva frazione, con una difesa impeccabile tanto da concedere appena sei punti ai padroni di casa. E mettendo in mostra un Chris Wright da 19 punti più altri tre in doppia cifra.

Un trionfo che, visti i risultati di ieri, mette il futuro nelle mani degli uomini di Menetti. L'ultima gara sarà al prossima settimana contro il Bayern in casa, la qualificazione è possibile: dietro i tedeschi c'è un gruppone di quattro squadre con il record 4-5: oltre agli emiliani, Buducnost e Lietkabelis allo scontro diretto in Montenegro, Galatasaray che se la vedrà con l'Hapoel già eliminato.

Finisce 66-79. Boxscore: 27 Dyson, 14p+10r Roberts per l'Hapoel (2-9); 19p+9as Wright, 13p+11r Reynolds, 13 White e Markoishvili per la Grissin Bon (4-5)