NBA - Minacce di morte ai dirigenti Thunder dopo il trasferimento di Paul George

19.07.2019 15:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Minacce di morte ai dirigenti Thunder dopo il trasferimento di Paul George

Koco5, televisione dell'Oklahoma affiliata alla ABC, ha diffuso la notizia che un uomo residente in Virgina abbia minacciato di recarsi a Oklahoma City e di far saltare per aria la sede dei Thunder e chi si trovi dentro in quel momento: "Avete trasferito Paul George, ma tenete Raymond Felton. Mantenete Andre Roberson. Russell Westbrook non vi piace più? Spero che qualcuno vi ucciderà tutti. Voglio uccidervi tutti ."

In un secondo messaggio, la stessa persona minaccia di attaccare Sam Presti e la sua famiglia. Ciò ha spinto il GM del Thunder a contattare le autorità, e la polizia di Oklahoma City ha aperto un'inchiesta sulle "minacce di morte". L'emittente ha anche rivelato che agli investigatori è stato concesso il diritto di tracciare la chiamata e di geolocalizzarla.