Serie C - Scontro diretto in chiave salvezza tra Don Bosco Livorno e Synergy Valdarno

26.01.2018 14:45 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 77 volte
Serie C - Scontro diretto in chiave salvezza tra Don Bosco Livorno e Synergy Valdarno

Due settimane dopo la splendida “remuntada” contro Legnaia, il Don Bosco torna davanti al pubblico amico; lo fa ospitando, in un rovente scontro diretto in chiave salvezza, il fanalino di coda del torneo, la Synergy Valdarno, una squadra che in classifica vanta la metà esatta dei punti rossoblù (4 contro 8). Una partita che Graziani e compagni devono portare a casa per continuare il cammino verso la salvezza diretta, obiettivo ampiamente alla portata della giovane truppa di Roberto Russo. Le possibilità di cogliere il secondo successo interno consecutivo ci sono tutte, lo dicono anche le cifre delle due squadre in questa prima fase di campionato: non soltanto i rossoblù hanno già battuto i rivali nella partita di andata, terminata sul 56-51, ma vantano cifre migliori nelle due statistiche più importanti, il tiro da 2 ed i rimbalzi. Orsini e soci tirano infatti con il 46 % da due punti, ben 7 punti percentuali meglio dei rivali, fermi al 39. Netto anche il divario per quanto riguarda i “rebounds” catturati, quasi 100 in più quelli del Don Bosco: per i rossoblù 487 (32.5 di media), per la Synergy 393, 26,2 ad uscita. Confermare la supremazia in questi due aspetti della partita sarebbe il modo migliore per prenotare la seconda vittoria consecutiva, dopo quella ottenuta 15 giorni fa contro Legnaia. Per farlo coach Roberto Russo ha l'intero roster a disposizione, con l'esclusione dell'infortunato di lungo corso Korsunov. Appuntamento sui gradoni del “PalaMacchia” sabato, alle 18:45.