Serie C - Il Don Bosco Livorno attende Castelfiorentino

16.12.2018 03:14 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 193 volte
Serie C - Il Don Bosco Livorno attende Castelfiorentino

Il calendario della Serie C Gold questa settimana propone al Don Bosco un avversario da prendere con le molle; domenica – palla a due alle ore 18 – arriva al “PalaMacchia” Castelfiorentino, una delle corazzate del torneo. Lo dice in modo chiaro ed inequivocabile la classifica nella quale gli uomini di Betti sono secondi soltanto agli ancora imbattuti fiorentini del Pino Dragons. Una partita dal pronostico chiuso a doppia mandata, come ben raccontato anche dalle cifre: trascinati da un super Tozzi i fiorentini vantano l'attacco più prolifico del torneo, con la bellezza di 78,7 punti per gara, 12 in più di quelli infilati dal Don Bosco. Merito di percentuali da leccarsi i baffi: 52 % da due, 35 dalla lunga distanza. Ed allora la chiave di volta per rimanere in partita è difendere aggressivo, nel tentativo di sporcare le percentuali delle tante mani educate di “Castello”, fermo restando che per ribaltare il pronostico servirà una grande prestazione, anche tenendo conto dei tanti acciacchi fisici che affliggono i rossoblù, come testimoniano le parole di coach Roberto Russo: “Purtroppo le condizioni fisiche della squadra non sono ancora ottimali; stiamo cercando pian piano di recuperare gli infortunati che però sono stati colpiti da problemi difficili da recuperare in poco tempo. Mi aspetto comunque un grande orgoglio da parte dei miei, anche perchè cogliere due punti contro una delle corazzate del campionato significherebbe fare un colpaccio nei confronti delle squadre di bassa classifica, quelle alle quali noi guardiamo maggiormente. In definitiva sarà una partita molto impegnativa e molto dura, dobbiamo mettere sul parquet grande energia e concentrazione per contrastare al meglio una delle corazzate del campionato.”