Serie C - Endiasfalti Agliana, al Capitini arriva la Pielle di Toppo per uno scontro playoff

27.01.2018 16:23 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 81 volte
Serie C - Endiasfalti Agliana, al Capitini arriva la Pielle di Toppo per uno scontro playoff

Tutto pronto per la terza giornata di ritorno del campionato di Serie C Gold Toscana 2017-18. Dopo tre vittorie consecutive la Endiasfalti Agliana riceve domenica 28 gennaio (ore 18) Pielle Livorno, per dare vita a uno scontro playoff senza esclusione di colpi. Per Agliana si tratta anche dell'ultimo turno casalingo all'indomani di due trasferte non semplici - ad Altopascio e Castelfiorentino – e quindi è palese la volontà della truppa di coach Bertini di sfruttarlo nel miglior modo possibile.

Endiasfalti Agliana e Pielle Livorno si trovano in coabitazione, insieme ad Altopascio, al settimo posto in classifica con 12 punti: alla luce della vittoria dei neroverdi nel girone d'andata (al PalaMacchia finì 54-56), vincere vorrebbe dire assicurarsi il vantaggio negli scontri diretti contro una squadra che fino alla fine si lotterà l'accesso tra le prime otto. Proprio come Agliana.

Dal 22 ottobre 2017, un girone fa, tante cose sono cambiate per la capolista della passata stagione. Innanzitutto Livorno ha cambiato guida tecnica, Da Prato per Mori, poi ha salutato un senatore come Francesco Sidoti. Il tasso tecnico dei labronici è però salito alle stelle con l'ingaggio di Luca Benini, ex Lucca e Libertas Livorno, con cui ha iniziato la stagione in Serie B. Il suo impatto si è fatto sentire, dato che dopo 8 gare viaggia vicino alla doppia cifra (12 punti e 9,37 rimbalzi a partita) per una valutazione media di 16,62. Insieme a lui, sotto le plance, si farà sentire la presenza di Fiorello Toppo, che torna in un territorio dove ha fatto incetta di vittorie. Campionato di Legadue 2012-13 compreso.

Si tratta, perciò, di una sfida davvero impegnativa per una Endiasfalti che si è messa alle spalle il periodo negativo ma che adesso deve rimboccarsi le maniche in vista di una corsa playoff che coinvolge molte squadre e che alla fine costringerà qualcuna a giocare per non retrocedere. Agliana si presenta all'appuntamento al completo e decisa a difendere il proprio fortino.