Serie B - Virtus Pozzuoli, Palumbo: "Serve una prova d'orgoglio contro Formia per tornare a vincere"

15.01.2021 08:53 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Virtus Pozzuoli, Palumbo: "Serve una prova d'orgoglio contro Formia per tornare a vincere"

Punta a ritornare al successo e ad interrompere la serie negativa che dura da due turni la Virtus Bava Pozzuoli nella gara di questo sabato (ore 19) contro la Meta Formia al Pala Errico, ultima del girone d’andata. “Abbiamo attraversato un periodo negativo che speriamo averci messo alle nostre spalle – dichiara Fulvio Palumbo, responsabile dell’area tecnica e direttore generale del club puteolano -. L’infortunio a Savoldelli ha pesato non poco nell’economia del gioco della squadra, anche se chi lo ha sostituito non ha affatto demeritato. Poi, anche la fortuna non ci sta assistendo in questo momento. Ma il nostro è un gruppo che nonostante sia giovane d’età può tranquillamente dire la sua contro chiunque. La società ripone grande fiducia nei ragazzi e nello staff tecnico. La squadra in settimana ha analizzato le due ultime sconfitte e si è preparata al meglio per la gara di questo sabato contro la Meta Formia. Non sarà una gara semplice perché affronteremo una compagine composta da atleti di categoria come, ad esempio, Laguzzi e Longobardi. Siamo chiamati prima di tutto a ritornare a vincere e ad una prova d’orgoglio dove dovremo mettere in campo tanta grinta e determinazione, sfruttando la nostra pallacanestro in velocità“.

ROSTER E ARBITRI

VIRTUS BAVA POZZUOLI: Balic, Gaye, Mehmedoviq, Kushckev, Savoldelli, Lurini, Mavric, Caresta, Testa, Birra, Bordi, Spinelli. All. Gentile

META FORMIA: Tamburrini, Longobardi, Ianuale, Digno, Laguzzi, Jovovic, Verazzo, Di Prospero, Cimminella, Scampone, Grgurovic, Tartaglione. All. Di Rocco

ARBITRI: Bortolotto di Castello di Godego e Frigo di Montagnana

MEDIA

La gara Virtus Bava Pozzuoli-Meta Formia sarà trasmesso in DIRETTA sul circuito LNP Pass della Lega Nazionale Pallacanestro in pay per view con la telecronaca di Martina Costantino.