Serie B - Piombino riporta in equilibrio i derby della costa etrusca

05.04.2021 00:33 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Piombino riporta in equilibrio i derby della costa etrusca

Nel recupero della 14esima giornata della prima fase, la Sintecnica Basket Cecina cede sul parquet del Palatenda al Basket Golfo Piombino che chiude il derby della Costa con un vantaggio di 9 punti, perfettamente uguale a quello accumulato dai rossoblù nella gara di andata e con il punteggio quasi speculare, visto che al PalaPoggetti i 40 minuti si erano chiusi sul 77 – 68. La formazione di coach Russo aveva iniziato bene la gara restando incollata ai gialloblù padroni di casa ed a metà primo quarto aveva anche accumulato un massimo vantaggio di 7 punti, ridotto poi a 2 alla prima sirena. Equilibrio anche nella seconda frazione con Piombino che riesce comunque a sorpassare ed a portarsi negli spogliatoi sul + 3. Il terzo quarto è quello decisivo con la svolta che avviene dopo 3 minuti con un lampo di Turel che prima mette a segno tre liberi consecutivi, poi replica con una tripla portando il vantaggio a quota 9. Seguono circa 2 minuti nei quali le due formazioni sembrano troppo frenetiche e si susseguono errori al tiro e palle perse, poi Venucci e compagni tornano a mettere a segno punti fino ad accumulare un vantaggio massimo di + 14 con il parziale interrotto al sesto minuto da un canestro di Di Meco. Il finale di quarto è più equilibrato ma il parziale di 19 – 11 è troppo pesante per i rossoblù che si trovano ad iniziare l’ultima frazione sotto di 14. L’inizio dell’ultimo quarto vede la Sintecnica più reattiva ed attenta in fase difensiva, con Bechi che francobolla adeguatamente Venucci e si mette in mostra anche con alcune belle entrate a canestro, così come Guerrieri. I rossoblù tengono a soli 7 punti segnati Piombino, raggiungono anche il -7 in varie occasioni, poi in un finale abbastanza impreciso da entrambe le parti finiscono comunque sul – 9 che pareggia il risultato dell’andata. In casa piombinese, oltre ai tre attesi esperti Venucci, Turel ed Eliantonio, ha avuto un buon impatto il giovane Calvi, arrivato da sole 2 settimane, e si è notata la crescita rispetto alla prima fase di campionato, confermata anche in questa occasione dopo i successi con Omegna in trasferta ed Imola in casa. Dopo le feste pasquali si torna a lavorare in palestra per prepararsi al meglio per lo scontro casalingo con Oleggio in programma l’11 aprile, fondamentale per il proseguo del campionato.

Basket Golfo Piombino - Sintecnica Basket Cecina 78-69

Parziali: 25 - 15, 17 - 21, 19 - 18, 16– 14

Progressivi: 25 - 15, 42 - 36, 61 - 54, 77 – 68

Sintecnica Cecina: Di Meco 7, Guerrieri 6, Ceparano, Gnecchi 4, Obinna 14, Bechi 7, Bartoli 15, Pistillo 12, Trassinelli, Korsunov 4, Greggi, Filahi. All. Russo - Ass. Elmi

Basket Golfo Piombino – Mazzantini 5, Galli 2, Calvi 10, Turel 18, Venucci 20, Bianchi 5, Guaiana, Mezzacapo, Eliantonio 18, Pistolesi, Carpitelli, Ignarra. All. Cagnazzo – Ass. Formica

Arbitri: Berger e Silvestri di Roma.