Serie B - Pallacanestro Roseto: la presentazione della trasferta a Senigallia

07.05.2021 16:42 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Pallacanestro Roseto: la presentazione della trasferta a Senigallia

Ultima gara della seconda fase per la Liofilchem Roseto che domenica 9 Maggio alle ore 18 sarà impegnata sul parquet marchigiano di Senigallia contro i padroni di casa della Goldengas per il recupero della prima giornata.

Biancazzurri attualmente al quarto posto con 28 punti all’attivo, se manterranno questa posizione avranno dalla loro il fattore campo per i quarti di finale playoffs, incrociandosi con la quinta classificata del girone D: tre vittorie consecutive per Roseto che vuole continuare il trend positivo, nella trasferta di Senigallia sarà sicuramente out Pastore ( probabile il rientro domenica 16 ), da valutare le condizioni di Ruggiero e Serafini.

Senigallia si presenta al match reduce dalla vittoria di giovedì ai danni di Fabriano, due punti che hanno portato la Goldengas attualmente all’ottavo posto, ultimo per accedere alla postseason: numeri alla mano la compagine marchigiana segna in media 76,1 punti a gara ( subendone 71,3 ), con il 58% da due, il 30 da tre e il 73% ai liberi, arpionando 37,6 rimbalzi a gara e dando via oltre 13 assist  a incontro. 

Curiosità: lo scorso 7 aprile si è dimesso coach Riccardo Paolini, vice di Caja a Roseto nella stagione 2005/06, e la panchina è stata affidata al duo Peverada-Gabriele Ruini. Quest’ultimo è anche lui una vecchia conoscenza del basket rosetano, stagione 2006/07 nel campionato di B2 agli ordini di coach Perazzetti.

Lo starting five di coach Gabriele Ruini dovrebbe prevedere in cabina di regia il classe 2000 Simone Giunta, data la probabile indisponibilità di Marco Giacomini, lo spot di due sarà occupato da Michele Peroni, miglior realizzatore di squadra con oltre 16 di media ed un irreale 71% da due punti, il terzo esterno sarà Giacomo Gurini, ex Omegna e Recanati e giocatore di grande esperienza, sotto le plance Simone Pozzetti, oltre 13 punti e 10 rimbalzi, e Mirco Pierantoni, atleta affidabile. Dalla panchina occhio al classe ’97 Gianmarco Conte, oltre 10 punti a incontro, e Filippo Massi Cicconi, che cambierà molto probabilmente i due lunghi titolari, con Centis e Moretti in cerca di spazio.

Arbitri dell’incontro saranno Stefano Gallo di Monselice ( PD ) e Diego Secchieri di Venezia. Il match sarà visibile in diretta sulla piattaforma LNP Pass.