Serie B - Pallacanestro Roseto a Civitanova Marche per la seconda di campionato

05.12.2020 18:06 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Pallacanestro Roseto a Civitanova Marche per la seconda di campionato

Seconda giornata di regular season nel campionato di Serie B ( Girone C2 ) con la Pallacanestro Roseto impegnata domani ( ore 17:30 ) nella trasferta di Civitanova contro i padroni di casa della Virtus Rossella di coach Mazzalupi.

I biancazzurri arrivano alla gara dopo aver battuto all’esordio al PalaMaggetti l’Aurora Basket Jesi: una settimana di allenamenti in più per i ragazzi di coach Trullo, che dopo un pre-campionato molto difficile pian pianino sta recuperando tutti i suoi uomini migliori, anche se permangono alcune problematiche di roster dovute al Covid-19.

La bella notizia è sicuramente il reintegro in rosa di Valerio Amoroso, il primo ad incitare dalla tribuna i compagni domenica scorsa. Arbitri dell’incontro saranno Edoardo Ugolini di Forlì e Marco Ragionieri di Bologna.

Le due compagini si sono già affrontate durante la Supercoppa Centenario il 18 ottobre scorso: gara giocata al PalaMaggetti e finita 69-62 per i biancazzurri, con 20 di Pastore e 14 di Serafini.

I marchigiani arrivano al match di domani dopo esser stati sconfitti all’esordio a Teramo dai padroni di casa della Tasp per 77-71. Squadra zeppa di ex come l’ex capitano Casagrande, Lusvarghi e “Ciccio”Amoroso.

Lo starting five di coach Emanuele Mazzalupi dovrebbe prevedere in cabina di regia l’ex  Sangiorgese e Montegranaro Lorenzo Andreani, uno dei migliori all’esordio con 17 punti, come esterni ( in dubbio la presenza di Tommaso Milani ) agiranno il classe 2000 Rocchi e Vallasciani, quest’ultimo alla sua 4° stagione consecutiva in canotta Virtus, sotto canestro due ex rosetani, Riccardo Casagrande, l’anno scorso a Jesi ad oltre 11 punti e quasi 6 rimbalzi di media, e Marco Lusvarghi, lungo di 205 cm arrivato da Porto S.Elpido con medie discrete, 7 punti e 7 rimbalzi.

Dalla panchina il pericolo numero uno è sicuramente Francesco Amoroso ( in maglia biancazzurra nel 2012/13 ) , 15 punti una settimana fa a Teramo, Felicioni darà minuti agli esterni titolari mentre cerca sempre più spazio Cognigni.
 

Il match sarà visibile in diretta gratuita sulla piattaforma LNP  (https://lnppass.legapallacanestro.com ) e non sarà necessaria alcuna registrazione.