Serie B - Green, è tempo di derby: domani sfida alla Costa d'Orlando

06.04.2019 11:40 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Green, è tempo di derby: domani sfida alla Costa d'Orlando

Un derby nel cammino, un solo imperativo: le chances di salvezza del Green Basket Palermo passano dalla sfida contro la Costa d'Orlando, in scena domani ore 18:00 al PalaMangano.

L'obiettivo è condiviso, le strade attraverso cui raggiungerlo procedono su binari seperati per Palermo e Capo d'Orlando: se i biancoverdi, tredicesimi a sedici punti, dovranno quasi sicuramente passare dai playout, pur coltivando ancora tenui speranze di salvezza diretta, ai paladini di coach Condello una vittoria in terra palermitana garantirebbe praticamente la matematica certezza della permanenza in B: attualmente undicesima a quota venti punti (e forte di un calendario che prevede all'ultima giornata lo scontro con il fanalino di coda Battipaglia) la Costa preme per sigillare l'undicesima piazza in graduatoria, in piena zona tranquillità. Sperare nell'impossibile, o comunque consolidare un buon piazzamento in griglia playout, l'ambizione del Green, chiudere le valigie in anticipo e godersi il meritato riposo quella della Costa. Fatto sta che in palio ci sono due punti pesantissimi: le scorie di un derby molto sentito nell'ambiente cestistico regionale sono le scintille che infiammano la contesa.

«I derby non sono mai belli da perdere - ha detto la guardia Michele Peroni -  Nell'ultimo periodo giochiamo bene, poi però quando arriviamo alla fine c'è sempre qualcosa che non quadra. La scorsa partita ci ha lasciato un amaro in bocca diverso dalle altre volte. Arriviamo carichi e arrabbiati: la chiave sarà trasformare la rabbia in forza, riuscire a trarne le cose migliori». (LINK INTERVISTA VIDEO - https://www.youtube.com/watch?v=metVZMTdCWc&feature=youtu.be)

Osso duro la Costa d'Orlando del patron Giuffrè, storica rivale del Green nelle caldissime annate di C Silver e adesso compagna di scorribande del Green nella terza categoria nazionale. Tosto e completo il roster a disposizione di coach Condello che punta forte sull'estro di Balic (13.9 pts di media) e Gambarota (11.9) sul fronte esterni, e sulla fisicità di Bartolozzi (13.3) e Di Coste (11) per quanto riguarda il pacchetto interni.

Palla a due domani, ore 18:00, al PalaMangano. Il costo unitario del biglietto sarà di 5 euro. La partita sarà visibile anche in diretta streaming sulla pagina Facebook del Green Basket Palermo e sui canali della piattaforma Feel Rouge TV. Telecronaca affidata a Gaetano Cucchiara. Gli arbitri dell'incontro saranno i signori Giuseppe Scarfoò di Palmi (RC) e Francesco Praticò di Reggio Calabria (RC).

I tifosi sono invitati a recarsi con discreto anticipo al palazzetto (ORE 17:30) per prendere parte alla coreografia realizzata dal settore Ultras Green.