Serie B - Enic Firenze vince e convince contro Torrenova

13.01.2020 22:46 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Enic Firenze vince e convince contro Torrenova

L’All Food Enic Firenze vince e convince al PalaCoverciano contro Levante Torrenova e inizia con il piede giusto il girone di ritorno. La partita nei primi minuti viaggia senza strappi con Berti che risponde ai punti del bomber ospite Boffelli. Il Pino cerca di fuggire nel punteggio, ma non riesce a prendere il largo a causa di troppi errori dall’arco dei tre punti. L’ingresso in campo di Cuccarolo dà la svolta al match per gli uomini di Coach Niccolai. Il numero 14 garantisce a Firenze punti e rimbalzi offensivi oltre ad una determinante presenza nella propria area, che porta Torrenova a non segnare alcun canestro per gran parte del primo periodo.

La difesa asfissiante della squadra di casa crea il primo break della gara nel secondo periodo, grazie ad un sempre più decisivo Filippi e al classe 2001 Bargnesi che entra in campo motivato, siglando il canestro del +9 ad una manciata di secondi dall’intervallo lungo.

Nella ripresa il Pino alza il ritmo e Torrenova cede ai colpi di una All Food Enic inarrestabile. Cuccarolo continua a dominare sotto canestro e a metà del terzo periodo la schiacciata funambolica di Filippi sigla il +23 biancorosso. La Levante cerca di restare a galla con le iniziative di Santucci e di Cucco (all’esordio con la maglia Torrenovese), ma l’intensità difensiva e la concentrazione portata sul parquet dalla truppa di Andrea Niccolai, non lasciano scampo alla squadra siciliana che deve alzare bandiera bianca contro un Pino che non cala mai. I biancorossi portano così a casa altri due punti importanti in vista della trasferta di domenica prossima a Palermo contro la Green Basket, in un match chiave per il campionato dei gigliati in ottica playoff. Risultato finale: 77-53.

Le parole di Coach Niccolai nel post-gara: “Devo fare i complimenti ai ragazzi per l'atteggiamento dimostrato in campo per tutti i 40’, con una grande applicazione difensiva hanno tenuto a 53 punti una squadra con diversi giocatori di talento come Torrenova, costringendoli a tiri forzati o palloni persi trasformati in numerosi canestri in contropiede. L'impatto di Gino ha senz'altro cambiato gli equilibri in campo, continuando poi ad essere un fattore durante tutta  la gara. La sua presenza dentro l'area per noi è un'alternativa molto importante sia in attacco che in difesa, la sua crescita sta aiutando decisamente la squadra. Domenica prossima ci aspetta una durissima battaglia a Palermo, contro una squadra di prima fascia che sta facendo molto bene. Sarà necessario prepararsi con attenzione e farsi trovare pronti a combattere. Non dobbiamo guardare la classifica, ma giocare con grande intensità ed orgoglio ogni partita, per dimostrare il nostro valore e continuare nel nostro percorso di crescita individuale e di squadra".

ALL FOOD ENIC FIRENZE: Berti 12 (2/2, 2/4), Passoni 3 (1/4, 0/6), Poltroneri 8 (1/5, 2/5), Filippi 14 (5/8, 1/1), Milojevic 5 (2/5); Cuccarolo 20 (9/13), Marotta (0/1 da 3), Bargnesi 6 (2/4 da 3), Tintori 7 (2/4, 0/1), Forzieri (0/1 da 2), Mancini 2 (1/2 da 2), Merlo ne. All.: Niccolai.

LEVANTE TORRENOVA: Cucco 12 (1/2, 2/7), Santucci 10 (0/3, 3/7), Boffelli 14 (4/6, 2/5), Nwokoye 4 (0/3 da 2), D’Andrea 7 (3/4); Drigo 6 (3/4, 0/1), Murabito (0/3, 0/3), Sgrò (0/1 da 2), Gullo ne, Munasgtra ne. All.: Trullo.