MERCATO SERIE B - Le prime mosse della Scandone Avellino

17.09.2020 00:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
MERCATO SERIE B - Le prime mosse della Scandone Avellino

Rimasta finora al palo con il solo coach Gianluca De Gennaro a comporre la squadra, per la Scandone Avellino comincia il momento di fare mercato. In attesa della sistemazione del BAT di Jason Rich grazie ad un accordo con gli agenti dell'americano, Dan Tobin e Vittorio Ferracini che rateizzi il debito. Quello che impedisce di contrattualizzare nuovi giocatori, mentre il club irpino sta stabilendo i contatti con i prescelti.

Avellino partirà dal -6 in classifica e affronterà un girone D dal coefficiente di difficoltà più alto rispetto a quello della passata stagione. Questi i primi nomi di nuovi giocatori fatti da Giuseppe Sciascia de La Prealpina: Alessandro Marra, esterno campano che lo scorso anno ha giocato in A2 a Bergamo (3,4 punti e 1,1 rimbalzi di media), che dovrebbe essere il play titolare del club irpino; Giampaolo Riccio, guardia di classe 1996 lo scorso anno a Costa d’Orlando chiudendo a 11,2 punti e 5,3 rimbalzi di media.

Per il reparto lunghi si cerca una soluzione di livello: escluse le ipotesi del ritorno di Stefano Spizzichini o dell’arrivo di Paolo Paci (che si è aggregato a Biella in A2 come ospite in attesa di trovare collocazione), c’è un sondaggio aperto con Gino Cuccarolo, 33enne centro di scuola Benetton Treviso nelle ultime due stagioni a Firenze (8,1 punti e 5,6 rimbalzi di media nel 2019/20).