A2 - Trapani, Parente "Capire il ritmo di una partita difficile contro Napoli"

17.01.2020 17:28 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - Trapani, Parente "Capire il ritmo di una partita difficile contro Napoli"

Si è svolta questo pomeriggio, con inizio alle ore 17.00, presso la sala stampa Cacco Benvenuti del Pala Conad, la conferenza stampa pre-gara della 2B Control Trapani. E' stata presentata la partita contro Napoli, valida per la sesta giornata di ritorno del campionato di Serie A2 Old Wild West girone Ovest. Ha risposto alle domande dei giornalisti presenti il coach della Pallacanestro Trapani Daniele Parente.

Daniele Parente (coach 2B Control Trapani): “Quella di domenica sarà una partita difficilissima, completamente diversa rispetto a quella contro Agrigento. Napoli è allenato da un coach di rinomata esperienza come Sacripanti ed ha nei due giocatori Usa i loro punti di riferimento principali. Roderick è un talento ed ha le armi per farci male, sia come realizzatore che come assist man. Hanno inserito un giocatore come Iannuzzi che scende dalla serie A ed è uno dei lunghi italiani migliori in assoluto. Da parte nostra dobbiamo essere bravi a capire il ritmo della partita, a restare sempre a contatto e poi provare ad imporre il nostro gioco.

Nelle difficoltà il gruppo ha sempre dimostrato di avere coraggio, lo step di miglioramento sarà quello di mantenere alta l’asticella anche adesso che le cose girano bene. Noi siamo artefici del nostro destino, tutti quanto vorranno interrompere la nostra striscia positiva ma noi dobbiamo restare sereni e continuare a giocare la nostra pallacanestro perché non eravamo da buttare quando perdevamo e non siamo dei fenomeni adesso. La squadra si sta allenando bene e non credo che sia sazia. Fisiologicamente avremo dei cali ma il sistema deve essere in grado di proteggere questi cali.”.