A2 - Mantova, domenica sfida a Ferrara

01.12.2018 11:36 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 182 volte
A2 - Mantova, domenica sfida a Ferrara

10° giornata – 02/12/2018 – ore 18:00
Campo di gioco: Palasport Ferrara, Piazzale Atleti Azzurri d’Italia, Ferrara

Bondi Ferrara – Pompea Mantova

Arbitri:
I – Yang Yao Daniele, Vigasio (VR)
II – Ferretti Fabio, Nereto (TE)
III – Lupelli Lorenzo, Aprilia (LT)

Atleta Valerio Cucci:
“Domenica sarà una partita tra due squadre probabilmente pari ranking a confronto. Ferrara ha due USA molto forti ed è una squadra molto solida che riesce a mettere insieme l’esperienza e la gioventù, in questo aspetto è molto simile a noi. La presenza di Mike Hall penso sia determinante per loro. Vedo una partita tosta e probabilmente combattuta fino alla fine. Da parte mia, il primo obiettivo sarà non ripetere la brutta partita dell’anno scorso.”

Allenatore Alessandro Finelli:
“In questo periodo abbiamo lavorato molto sugli aspetti difensivi e anche in attacco siamo partiti da quanto di positivo fatto in questi mesi cercando piano piano di aggiungere alcune cose. Per vincere in generale, forse più fuori che in casa, serve per prima cosa la compattezza morale di squadra per far sì che si reagisca bene agli errori sui 40 minuti; gli errori fanno parte del gioco, è il modo di reagire personale e di squadra che determina l’andamento di una gara. Uno dei nostri obiettivi primari è costruirci una solidità individuale – che poi è direttamente collegata alla squadra – che permetta di cadere ma poi rialzarsi insieme e così ricompattarsi. Se invece capitasse che nell’errore individuale si cerca il colpevole ecco che ne risente la squadra che va in difficoltà. Andiamo a Ferrara, dobbiamo essere coesi. Vincere a Ferrara sarà un’impresa, per cui ci dobbiamo preparare: elmetto in testa e tutti uniti, sapendo che non giocheremo su un campo facile, con una squadra in un momento difficile che viene da 4 sconfitte (come successe a noi) e dunque come noi giocherà col coltello fra i denti.”