A2 - L'Assigeco firma il centro nigeriano Andy Ogide

19.07.2018 09:26 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 414 volte
A2 - L'Assigeco firma il centro nigeriano Andy Ogide

L’Assigeco Piacenza comunica di aver sottoscritto un contratto per la stagione 2018/2019 con il centro Andy Ogide, visto nell’ultima stagione ai Roseto Sharks.

 

Nato a Tallahassee, negli Stati Uniti, il 1 Ottobre del 1987, 204 cm per 104 kg, grazie al doppio passaporto, statunitense e nigeriano, fa parte in pianta stabile della Nazionale nigeriana con la quale ha preso parte alle Olimpiadi in Brasile nel 2016, conquistando anche una medaglia d’oro ai FIBA Africa Championship nel 2015.

 

Dopo la carriera universitaria a Colorado State, arriva la chiamata dall’Europa dal Leche Rio Breogan Lugo (seconda lega spagnola) nel 2011/2012 prima di passare al Lagun Aro Gipuzkoa BC nella prima lega spagnola, nella seconda parte di stagione.

L’anno seguente è ancora in Spagna con la maglia del Club Ourense Baloncesto mentre nel gennaio del 2014 si trasferisce nella Superleague russa al Universitet-Yugra Surgut.

Nella stagione 2014/2015 gioca nella seconda serie francese nell’Union Poitiers Basket 86, l’anno successivo, nella seconda lega israeliana, nell’Hapoel Migdal Haemek, viaggia ad una media di 20 punti e 12 rimbalzi a partita.

Nel 2016 accetta l’offerta dei giapponesi del Bambitious Nara mentre nella passata stagione firma ai Roseto Sharks con i quali centra una sofferta salvezza ai playout mettendo insieme numeri di tutto rispetto: 14,3 punti e  8,1 rimbazi di media, tirando con il 60% da due e il 47% da tre punti.

 

Queste le prime parole di Ogide da giocatore dell’Assigeco Piacenza: “Mi piace l’ambiente e lo stile di gioco del coach. Penso sia una buona opportunità per me per dimostrare il mio valore rispetto a quello che ho fatto vedere nella passata stagione. Farò di tutto per aiutare la squadra a vincere”.