A2 - Casale e Ramondino pronti per la sfida a Ravenna

02.03.2018 10:10 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 127 volte
A2 - Casale e Ramondino pronti per la sfida a Ravenna

Terminato l’allenamento del giovedì mattina la Novipiù Casale è partita verso Jesi in vista delle Final Eight di Coppa Italia. I rossoblu faranno il loro esordio nella manifestazione oggi, venerdì 2 marzo, alle 18.30 contro l’OraSì Ravenna: sarà l’occasione per affrontare per la prima volta una formazione del Girone Est. Per la Junior si tratta della quinta partecipazione ad una manifestazione di questo tipo, con all’attivo una sola vittoria del trofeo: i ragazzi di coach Ramondino si presentano quindi a Jesi con la fame per aggiudicarsi la Coppa. L’ex di turno è Stefano Masciadri, a Ravenna da tre stagioni, ha militato nelle fila della Junior Casale nella stagione della Promozione in Serie A, per poi accasarsi per quattro stagioni (dal 2011 al 2015) ad Omegna.

Sandi Marcius (infortunio al polso sinistro) si è parzialmente allenato questa mattina (giovedì, ndr) con la squadra. Lo staff lavora per il recupero. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Ramondino, che presenta così il match: “Ci approcciamo con grande entusiasmo a questa partita e quindi alla Coppa Italia, con anche la curiosità di metterci alla prova con una squadra che non abbiamo mai incontrato. Ravenna è molto esperta, con giocatori di qualità e intelligenza in tutte le posizioni. E una squadra anche di fisicità importante, partendo dagli esterni e arrivando a Grant che ha un impatto fisico-atletico sulla partita assolutamente decisivo. Noi dobbiamo come sempre non lasciare il controllo del ritmo della partita agli avversari e avere la capacità in attacco di leggere le loro difese”.