NCAA March Madness - Un Moretti da applausi non basta, Virginia si prende il titolo NCAA all'overtime

09.04.2019 06:20 di Giorgio Bosco   Vedi letture
NCAA March Madness - Un Moretti da applausi non basta, Virginia si prende il titolo NCAA all'overtime

Davanti a oltre 70 mila persone non riesce l'impresa a Texas Tech. A prendersi la finale per il titolo NCAA sono i Virginia Cavaliers dopo un overtime. Match equilibrato con Virginia a partire meglio grazie alle fiammate di Hunter e Guy (10-17) a cui rispondono Mooney ed Edwards per il sorpasso sul 25 a 24. Il primo tempo si conclude con i Cavaliers avanti 32 a 29. Nella ripresa sono sempre Hunter a Guy a dettare legge, Virginia prova l'allungo decisivo più volte, ma Moretti, Culver e Francis tengono i Red Raiders aggrappati alla partita e, a 30 secondi dal termine è Culver a sorpassare sul 66 a 65 grazie a un canestro in penetrazione.

 

 
 

 

Ci pensa Hunter a portare il match ai supplementari sul 68 pari. Mooney segna da oltre l'arco e prova a tenere a galla i suoi, ma i Cavaliers grazie a un parziale di 11 a 0 propiziato dalle giocate di Hunter e Ty Jerome mettono la parola fine sulla partita. Virginia si prende il titolo NCAA. Per Davide Moretti 15 punti e 2 rimbalzi in 40 minuti sul parquet. 

 

 

 
 

HIGHLIGHTS VIRGINIA-TEXAS TECH