NBA - LeBron James contrario alla modifica della formula dei playoff

22.02.2018 09:15 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 582 volte
NBA - LeBron James contrario alla modifica della formula dei playoff

Si sta discutendo nella NBA di una presunta superiorità della Western Conference sulla consorella e di modificare l'accesso ai playoff passando dalle prime otto per ogni conference alle prime sedici in assoluto. Intervistato in proposito, LeBron James si è detto contrario a ogni ipotesi di riforma, sostenendo la bontà di quello attuale:

"E' stato simpatico cambiare la formula dell'All Star Game, ed è stato un bel successo. Ma non farei la stessa cosa con una riforma dei playoff. Sarei contrario a questo. Ho sempre giocato nella Eastern Conference e siamo molto, molto competitivi. Penso che il nostro campionato sia ben progettato quando è il momento dei playoff. Nel corso degli anni, c'è stata alternanza di dominio nelle conference. Negli anni '80 c'erano i Lakers, poi fu il turno di Boston di dominare la NBA. Negli anni '90, c'era Chicago. Anche San Antonio ha avuto un periodo di dominazione. Abbiamo avuto la nostra con Miami e Golden State adesso ha la sua. Gioco nella NBA da 14 anni, e in questo lasso di tempo l'Est ha vinto sei volte il titolo: tre io, poi Detroit, Boston e Miami. L'Ovest otto, quindi la differenza è pochissima: di cosa stiamo parlando?"