NBA - Rockets-Lakers: salta Harden, Paul eroe del doppio overtime

01.01.2018 09:25 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 827 volte
NBA - Rockets-Lakers: salta Harden, Paul eroe del doppio overtime

Match della paura tra due squadre con la striscia aperta di cinque sconfitte: Rockets e Lakers. Il pubblico del Toyota Center si gode uno spettacolo straordinario, con Harden che fa di tutto e di più prima di uscire per infortunio (caviglia e bicipite femorale) proprio in finale dei 48' canonici, i Lakers che gettano via 17 punti di vantaggio accumulati nei due quarti centrali, Chris Paul che serve l'assist a Gerald Green per l'overtime a quota 122. Paul riparte segnando in faccia a Nance Jr, cui rende 22 centimetri, ma i Lakers non mollano e Josh Hart pareggia una prima volta, poi ci pensa Ingram a spedire tutti al secondo supplementare sul 133-133. Ennis ed Ariza animano l'ultimo quarto, poi l'ultima parola spetta a Chris Paul che dalla lunetta realizza tutto quanto occorre per portarsi via la vittoria.

Finisce 148-142. Boxscore: 40p+11as Harden, 28p+10as Paul, 26 Ariza, 14 Gordon, 10 Green per Houston (26-9); 29p+15r Randle, 26 Hart, 23 Kuzma, 20p+11as Ennis, 12 Ingram per i Lakers (11-24)