NBA - No Lakers, Trevor Ariza vuole rimanere a Washington

09.02.2019 10:50 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 839 volte
NBA - No Lakers, Trevor Ariza vuole rimanere a Washington

Passato nel giro di pochi mesi dal combattere ad altissimo livello per il titolo con i Rockets ai bassifondi della classifica con i Phoenix Suns, Trevor Ariza cerca stabilità adesso con i Wizards, che hanno resistito alle avances dei Lakers pur avendo un giocatore alla fine del contratto, e che si vogliono giocare le residue speranze di un posto ai playoff. Ma è lo stesso Ariza che spiega alla stampa a stelle e strisce che la sua volontà è di prolungare la permanenza in una franchigia in cui ha già giocato fra il 2012 e il 2014, dove si trova molto bene ed è convinta di lottare per la postseason. Oltre ad avere una interessante capacità finanziaria disponibile per rinforzarsi nella prossima estate. Per il giocatore sarà a 33 anni l'ultima occasione per strappare un buon contratto e quanto ha fatto vedere fino ad oggi, surrogando al meglio l'assenza del playmaker leader John Wall, è davvero tanta roba.