NBA - Minnesota alla distanza cala, Milwaukee ringrazia

29.12.2017 08:43 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 229 volte
NBA - Minnesota alla distanza cala, Milwaukee ringrazia

Interessante scontro fra due protagoniste di stagione come Milwaukee e Minnesota. Questi ultimi, anche senza Jeff Teague, impongono il loro ritmo ai Bucks e dominano il primo tempo, con KAT in evidenza. Bledsoe sale nel prendersi il comando delle operazioni, e i padroni di casa dopo esser scivolati a -20 nel terzo periodo, tornano in superficie nel money time sopravanzando i Wolves, che accusano le fatiche della gara con i Nuggets e difficoltà nel portare palla, di cinque a 2' dalla sirena. 

Finisce 102-96. Boxscore: 26 Bledsoe, 22p+10r Antetokounmpo, 14 Henson e Middleton, 13 Btogdon per Milwaukee (18-15) quinta a Est; 22 Towns, 21 Wiggins, 20 Butler, 12 Gibson, 11 Crawford per Minnesota (22-14) quarta a Ovest.