NBA - Miami Heat a lungo attendisti prima di prendere la vittoria a Detroit

NBA - Miami Heat a lungo attendisti prima di prendere la vittoria a Detroit

Senza lo squalificato Stewart in messo all'area, i Pistons ce la mettono tutta contro una Miami sorniona. Sono in vantaggio per tre quarti con Saddiq Bey in evidenza, e il distacco raggiunge i 12 punti (70-58) con 15' ancora da giocare. Ma come successo contro i Lakers due giorni fa, Detroit si fa rimontare nell'ultimo quarto. Difesa quasi a tutto campo degli Heat, i Pistons perdono improvvisamente tutto il ritmo e Tyler Herro guida l'attacco floridiano con successo. Break 6-27 in otto minuti per prendere il controllo, sorpassare e vincere.

Detroit - Miami 92-100. Boxscore: 21 Grant, 15 Bey, 13 F. Jackson, 10 Diallo per i Pistons (4-13); 31 Herro, 15 Butler, Lowry e Adebayo, 11 Robinson per gli Heat (12-6).