NBA - Knicks, Fizdale costretto a rimettere Kanter in quintetto

23.01.2019 17:25 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 979 volte
NBA - Knicks, Fizdale costretto a rimettere Kanter in quintetto

Un giorno dopo aver scaricato Enes Kanter, troppo vecchio a 26 anni per il futuro dei Knicks, coach David Fizdale è costretto a fare marcia indietro e a rimetterlo addirittura in quintetto. Le due promesse che la franchigia vorrebbe lanciare in NBA hanno problemi. Luke Kornet si è appena infortunato alla caviglia sinistra e rimarrà fuori alcune settimane. Mitchell Robinson è ancora troppo leggero per partire titolare. E Noah Vonleh rimarrebbe troppo solo in mezzo all'area. Il problema è che, se non verrà scambiato entro il 7 febbraio, Kanter non potrà andare in un'altra squadra a finire la stagione e quindi rimarrà a New York senza giocare una volta finita l'emergenza. "Faccia di bronzo" Fizdale lo ha spiegato alla stampa della Grande Mela: "È tornato nella rotazione", ha confermato al New York Post . "Gli ho detto," so che non ti piacerà, ma stai pronto. " Luke si è fatto male, torniamo dove eravamo. Ho intenzione di iniziare con Enes perché Mitchell ha ancora il suo problema di falli. Se voglio ottenere il meglio dai minuti di Mitchell, devo farlo uscire dalla panchina. "