NBA - Espulso Gobert: la rabbia dei Jazz annichilisce i Rockets

07.12.2018 07:26 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 967 volte
NBA - Espulso Gobert: la rabbia dei Jazz annichilisce i Rockets

Dopo soli 200 secondi di gara tra Jazz e Rockets Rudy Gobert viene espulso dagli arbitri. La nota che regala sapore alla partita, come fosse glutammato di sodio, arriva subito e lascia sconcertati, visto che con due falli a carico il gigante francese era andato a sedere in panchina. La rabbia dei padroni di casa e il gran lavoro di Favors che lo ha sostituito egregiamente hanno spinto sull'acceleratore e un immenso terzo periodo vinto 38-11 ha portato Utah ad avere anche 37 punti di vantaggio mentre i giocatori di houston non ci capivano più nulla in una Vivint Smart Arena divenuta una bolgia infernale.

Utah - Houston 118-91. Boxscore: 24p+10r Favors, 18 Ingles, 15 Exum, 13 Rubio, 12 Crowder per i Jazz (13-13); 15 Harden, 13 Carter-Williams, 12p+10r Capela, 12 Paul, 11 Hilario per i Rockets (11-13) terzultimi a Ovest.