NBA - Celtics: sospetti su Horford per accordi sottobanco con i Sixers

23.07.2019 15:05 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Celtics: sospetti su Horford per accordi sottobanco con i Sixers

Il sospetto neppure troppo velato di Danny Ainge e dei Celtics è quello che Al Horford avesse già in programma di unirsi ai Sixers prima dell'inizio della free agency. Come se il centro dominicano e Philadelphia ne avessero parlato in tempi proibiti...

"Cosa ne penso? È ridicolo", ha così risposto Horford al microfono del Dan Patrick Show. "È così ... Danny ... Lo adoro ... Ha fatto davvero bene con me. So che è solo frustrato che le cose non abbiano funzionato tra di noi. Non è stata una decisione che ho preso alla leggera. Pensavamo che le cose avrebbero funzionato in qualche modo con Boston, e non è stato così. Ho dovuto iniziare a guardare il passaggio successivo, ma non è stato facile."

Forse no, ma con in tasca un contratto quadriennale da 109 milioni di dollari, di cui soltanto 12 non garantiti, le cose si sono semplificate.