NBA - Amir Johnson usa lo smartphone in panchina, arriva la multa. Brown: "È inaccettabile"

14.04.2019 07:15 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Amir Johnson usa lo smartphone in panchina, arriva la multa. Brown: "È inaccettabile"

Chi ha seguito la prima gara tra Brooklyn e Philadelphia vinta dai Nets, si sarà accorto che Amir Johnson, lungo dei 76ers seduto in panchina di fianco a Joel Embiid, ha utilizzato uno smartphone. Il centro camurenense - rientrato dopo aver letto dei messaggi (?) - è per altro rientrato in campo piuttosto contrariato. A fine partita Embiid ha dichiarato che Johnson stesse attendendo notizie sulla figlia malata.

Brett Brown, allenatore dei 76ers, ha commentato così: "Per prima cosa, è inaccettabile. E in secondo luogo, affronteremo la cosa nello spogliatoio".

I Philadelphia 76ers hanno deciso di multare Amir Johnson. Alla notizia il lungo ha risposto così: "Mi assumo la responsabilità e accetterò le conseguenze delle mie azioni. Mi scuso anche con i miei compagni, l'organizzazione e i fans per la distrazione che ciò ha causato".