Lega A - Trieste, Jamarr Sanders: "Lavoriamo e miglioriamo sempre più l'amalgama"

05.12.2018 20:03 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 427 volte
Lega A - Trieste, Jamarr Sanders: "Lavoriamo e miglioriamo sempre più l'amalgama"

Dopo il #masieraday – Quarto Memorial “Livio Romare” disputato a Schio nella giornata di martedì, l’Alma Pallacanestro Trieste si è ritrovata all’Allianz Dome per proseguire la preparazione in vista del match di domenica prossima (ore 18.30) sul campo della Vanoli Cremona. Con il team quasi al completo, il solo Devondrick Walker ha sostenuto un allenamento differenziato rispetto ai compagni: all’opera anche Peric e Wright, che erano stati tenuti a riposo nell’amichevole contro Trento.

Jamarr Sanders, in sala stampa, parla dei suoi primi mesi in maglia biancorossa: “Certamente è un’esperienza positiva in questo periodo iniziale. Mi sono abituato ai compagni, alla città ed al coaching staff ed ora che la mia famiglia sta per raggiungermi, fra circa quindici giorni, non sto davvero nella pelle”.

Parlando della situazione di squadra, in una settimana di pausa del campionato in cui comunque l’Alma ha continuato a lavorare duramente, ecco il parere dell’esterno classe 1988: “L’obiettivo di questo periodo era comunque quello di mantenere la forma e lavorare per stare in ritmo, non rilassarsi e migliorare sempre più la chimica di squadra. Questo anche perché, nel frattempo, abbiamo recuperato un giocatore come Da Ros, abbiamo avuto il recupero di Wright e stiamo ancora aspettando Walker. L’importante è stare assieme e creare amalgama”.

Infine, una battuta sulla prossima avversaria di Trieste, la Vanoli Cremona: “I lombardi sono una grande squadra, che ha un rendimento abbastanza differente fra casa e trasferta; fra le mura amiche viaggiano a 90 punti di media, mentre lontano dal proprio parquet ne producono 70. Hanno però degli ottimi giocatori e possono contare sul coach della nazionale italiana, dunque dovremo stare molto attenti ma cercheremo di andare lì e cogliere la vittoria. Un messaggio per i nostri tifosi è che finora sono stati grandi nel sostenerci nelle partite in casa e noi, da parte nostra, cercheremo di darvi delle gioie anche in trasferta”.