Lega A - Dolomiti Energia, sabato il big match contro Torino al PalaTrento

I bianconeri, rientrati da Ulm, sabato sera affrontano la Fiat Torino
28.12.2017 19:40 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 467 volte
Lega A - Dolomiti Energia, sabato il big match contro Torino al PalaTrento

Sabato 30 dicembre 2017 alle ore 20.30 la Dolomiti Energia Trentino (6-6) affronta al PalaTrento la Fiat Torino (8-4) nel match valido per la tredicesima giornata di campionato di Serie A PosteMobile (biglietti disponibili online a questo link).

QUI FIAT TORINO La Fiat di coach Luca Banchi ha appena ottenuto la qualificazione al prossimo turno di coppa chiudendo al quarto posto nel girone A, e in campionato ha saputo ottenere risultati persino migliori, se si pensa che i piemontesi in Serie A hanno vinto 8 dei primi 12 incontri.

La squadra gialloblù può contare su un roster profondo e con tanti giocatori di grande esperienza internazionale ad alti livelli: è il caso del centro Trevor Mbakwe, ex Roma, Bamberg, Maccabi e Zenit capace di trascinare la Fiat con la sua energia sotto i tabelloni e la sua capacità di realizzare nel pitturato (13,1 punti e 7,1 rimbalzi con il 70,5% da 3 i suoi numeri in Serie A). Dal perimetro invece arriva tutto il talento di giocatori spettacolari come il campione NBA in maglia Los Angeles Lakers Sasha Vujacic (12,8 punti e quasi 3 triple di media a bersaglio), Diante Garrett (10,7 punti ma anche 5,8 assist a serata) e Lamar Patterson (12,2 punti, 4,9 rimbalzi e 3,1 assist). La saggezza cestistica dell’ex della partita Peppe Poeta (5,2 punti e 2,0 assist) è condivisa anche con Deron Washington, vero e proprio equilibratore di Torino grazie al suo impatto difensivo e al suo contributo da 9,4 punti, 6,8 rimbalzi e 1,6 recuperi. In rampa di lancio c’è il talentino cresciuto in casa David Okeke, ala classe ‘98 reduce dal suo massimo di punti in Serie A contro Reggio Emilia (13), a chiudere le rotazioni il tiratore Andre Jones e i due lunghi italiani Antonio Iannuzzi (5,2 punti e 2,2 rimbalzi) e Valerio Mazzola (3,8 e 1,9).

QUI DOLOMITI ENERGIA TRENTINO La Dolomiti Energia, ottava in classifica a quota 12 punti, ha bisogno di massimizzare i propri risultati negli ultimi tre turni del girone di andata per strappare un piazzamento nelle prime otto e qualificarsi alle Final 8 di Coppa Italia. Forte di un ruolino di marcia da 7 vittorie consecutive fra campionato ed EuroCup, la squadra allenata da coach Maurizio Buscaglia sarà in campo al completo: dopo essere stato tenuto precauzionalmente a riposo nell’ultimo match contro Ulm, Ojars Silins tornerà a disposizione del coaching staff bianconero.

I PRECEDENTI Dolomiti Energia e Torino, dopo aver dato vita ad un’appassionante rivalità già in A2, si sono affrontate per 4 volte negli ultimi 2 anni in Serie A, con la squadra piemontese in vantaggio 3-1 negli scontri diretti. La scorsa stagione i gialloblù sono stata l’unica squadra a restare imbattuta contro capitan Forray e compagni, espugnando il PalaTrento nel match di andata (70-74 con 21 punti di Washington) e poi al ritorno interrompendo una striscia di sei successi consecutivi dei bianconeri con la vittoria al PalaRuffini per 76-67 (17 di Washington e Mazzola, 15 per Beto fra gli ospiti).

MEDIA E ARBITRI La gara sarà arbitrata da Dino Seghetti, Michele Rossi e Nicola Ranaudo, e sarà trasmessa in diretta a partire dalle ore 20.20 su Eurosport Player, oltre che in radiocronaca diretta dal media partner bianconero Radio Dolomiti. La differita del match andrà in onda martedì sera alle 20.45 su Trentino TV. Play by play e statistiche aggiornate dell'incontro saranno disponibili su legabasket.it mentre sui canali social ufficiali bianconeri si potrà accedere ad aggiornamenti sul match, photo-gallery e report.