Team USA - Steph Curry prenota un posto per i Giochi Olimpici di Tokyo

24.06.2019 00:22 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Team USA - Steph Curry prenota un posto per i Giochi Olimpici di Tokyo

Trasferta a Tokyo per Stephen Curry, giusto una settimana dopo aver ceduto il titolo di campione NBA ai Toronto Raptors. Curry ha parlato di Olimpiadi e della sua voglia di partecipare ai Giochi del prossimo anno. Pur non facendo parte della squadra che a fine agosto sarà chiamata a partecipare ai Mondiali FIBA in Cina, ha ricordato come, convocato per Rio 2016, diede forfait causa una serie di problemi fisici. Per il 2020, invece, ha tutta l'intenzione di scendere in campo e farsi applaudire dagli appassionati giapponesi e non solo. Potrebbe davvero essere un Dream Team da ricordare perché Lebron James e Kahwi Leonard salteranno anche loro l'impegno internazionale di quest'anno. "So già cosa vuol dire avere l'onore di rappresentare il proprio paese - ha detto Curry a margine di un 'clinic' nella capitale giapponese -, perché ho partecipato a due Mondiali. Ma non ho mai avuto l'opportunità di partecipare a un'Olimpiade, e tutti coloro che l'hanno fatto mi hanno detto che è un'esperienza fantastica, una cosa unica che devo provare. Quindi vorrei esserci, e sento che qui c'è l'energia giusta".