Italia - FIBA Esports Open II. etalbasket chiude al Terzo posto

13.12.2020 22:35 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Italia - FIBA Esports Open II. etalbasket chiude al Terzo posto

Il canestro decisivo del sorpasso del centro turco Fatih arriva a 0,4 secondi dalla fine. Una doccia fredda che impedisce all'etalbasket, la eNazionale della Federazione Italiana Pallacanestro, di andare in Finale nella seconda edizione del FIBA Esports Open. Infatti, neanche il tempo di rimettere la palla che suona la sirena: la Turchia vince 56-55 ed accede alla Finale contro la Germania nella Conference Europe.
La Turchia ha poi battuto 2-0 la Germania nella serie finale (71-41 e 65-59). Una vittoria che ha dato ancora maggior credibiltà al terzo posto italiano.

etalbasket, imbattuta fino ad allora, ha perso contro una delle squadre più forti in Europa per tutta una serie di piccoli errori che complessivamente sono poi costati la gara, anche se ha giocato con impegno e sacrificio. "La Turchia è la squadra più forte del Torneo, al di là di come possa andare la serie Finale -spiega amareggiato Iyass "KingOfAssists" Kamal, 20 anni, capitano e play della Nazionale- c'è grande rimorso per come è andata. Sono forti e giocano da sempre insieme. Non abbiamo saputo gestire i vantaggi quando li abbiamo avuti, quasi avessimo avuto paura di vincere. Sicuramente, però, è stata un'importante esperienza per tutti noi: siamo cresciuti."

etalbasket, nella prima edizione pilota di FIBA Esports Open di giugno, avevo vinto la Conference Europe. Il terzo posto in questa edizione conferma la bontà del lavoro in corso anche perché dalla otto squadre europee della prima edizione, le partecipanti sono diventate diciassette in questa.

Nel corso della giornata l'Italia ha prima battuto la Lituania (46-34), poi ha eliminato nei Quarti il Portogallo (53-41). Nella prima giornata aveva vinto contro la Gran Bretagna (53-49) e la Croazia (72-47).

I tabellini delle partite giocate oggi

Italia-Lituania 46-34 (9-11, 20-18, 31-25)
Italia. Artem 11 (Fabalous Fabalo), Cosentino 13 (Faintestink7), Kamal 10 (KingOfAssists--), Clemente 6 (Marconite24), Riovanto 6 (IceOnTommyNeck).

Italia-Portogallo 53-41 (18-9, 20-29, 42-31)
Italia. Artem 21 (Fabalous Fabalo), Cosentino 2 (Faintestink7), Kamal 8 (KingOfAssists--), Clemente 22 (Marconite24), Riovanto (IceOnTommyNeck).

Italia-Turchia 55-56 (17-10, 29-21, 40-39)
Italia. Artem 14 (Fabalous Fabalo), Cosentino 3 (Faintestink7), Kamal 6 (KingOfAssists--), Clemente 24 (Marconite24), Riovanto 8 (IceOnTommyNeck).


Il calendario dei Quarti
Germania-Cipro 75-66
Turchia-Lettonia 57-41
Italia-Portogallo 53-41
Spagna-Gran Bretagna 72-75 d1ts

Semifinali
Germania-Gran Bretagna 66-60
Turchia-Italia 56-55

Finale (al meglio delle tre gare)
20:50
Germania-Turchia 0-2 (41-71, 59-65)

---------------------------

Gli e-Azzurri
#2 Artem Oleksandrovych Kulyk, nickname Fabalous Fabalo, 22 anni, Playmaker, Overall 99, squadra QM Nation
#55 Silvio Mario Cosentino, nickname Faintestink7, 28 anni, Guardia/Ala Grande/Centro, Overall 99, squadra QM Nation
#77 Ilyass Kamal, nickname KingOfAssists--, 20 anni, Small Guard/Point Guard, Overall 99, squadra QM Nation
#4 Leonardo Mancini, nickname Lijeez, 19 anni, Play Maker Overall 99, squadra QM Nation
#49 Marco Clemente, nickname Marconite24, 21 anni, Centro/Ala Grande/Ala Pivot, Overall 99, squadra QM Nation
#6 Tommaso Riovanto, nickname IceOnTommyNeck, 21 anni, Ala-Pivot, Overall 99, squadra QM Nation
#90 Riccardo Bernardi, nickname: JOLLYNATOR_, 22 anni, Centro/Ala Grande, Overall 99, squadra QM Nation