Italia femminile, le considerazioni di Kathrin Ress a fine gara con la Macedonia

14.02.2018 22:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 451 volte
Italia femminile, le considerazioni di Kathrin Ress a fine gara con la Macedonia

A bordocampo a causa di una operazione al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro nello scorso ottobre, Kathrin Ress ha seguito la partita come commentatrice per Skysport e, a fine servizio, ha lasciato a Geri De Rosa le sue considerazioni: "Adesso certamente c'è maggiore ottimismo rispetto a quello che avevamo a novembre. Le parole di Cecilia (qui) sono proprio l'emblema: i nuovi innesti e la competitività che si crea in allenamento deve essere alla base di una Nazionale che voglia arrivare ad avere risultati importanti. Abbiamo di fronte delle Nazioni che hanno una storia di alto livello, che hanno fatto Mondiali e Olimpiadi. Noi ancora non ci siamo arrivate nel grande basket e lo vogliamo. Possiamo pensare di arrivare lontano se questo è il clima e il modo con cui si lavora."