Italia - Dopo il ko di Livorno, spunta Varese come sede della partita con l'Ungheria

04.12.2018 11:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 738 volte
Italia - Dopo il ko di Livorno, spunta Varese come sede della partita con l'Ungheria

Il designato PalaModigliani di Livorno non ospiterà l'importante gara della Nazionale azzurra contro l'Ungheria (già sconfitta a Debrecen ma c'erano Datome, Melli e Hackett in quella squadra) nella finestra di febbraio di FIBA World Cup qualifiers. E arriva la candidatura di Masnago. "Oggi è previsto il sopralluogo dei tecnici di Master Group - la società che detiene i diritti organizzativi delle manifestazioni della Nazionale - per verificare la piena rispondenza dell'impianto ai criteri richiesti per ospitate l'Italbasket. Non è questione di capienza - la FIB A impone un minimo di 5mila posti, Masnago è omologato per 5.107 - né di strutture, ma di spazi per sponsor e TV; se non ci saranno ostacoli di natura logistica, Varese sembra la favorita naturale rispetto al ritorno nelle ultime due location di Bologna e Brescia." scrive stamani La Prealpina, ricordando che se pure l'arena, in gestione alla Pallacanestro Varese, ha ospitato una amichevole azzurra nel 2003 coach Recalcati, sarebbe alla sua prima volta assoluta, nei 54 anni di storia del "Lino Oldrini", nell'ospitare una gara ufficiale. Che potrebbe valere il biglietto per Cina 2019.