Italia - Allenamenti a porte chiuse per la Nazionale di Sacchetti

20.02.2019 09:09 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 530 volte
Italia - Allenamenti a porte chiuse per la Nazionale di Sacchetti

Sale l'adrenalina e la concentrazione in vista della partita di venerdì (palla a due ore 20:15) a Varese che la Nazionale azzurra sosterrà nell'ambito della qualificazione alla FIBA World Cup 2019 contro l'Ungheria. La ghiottissima occasione (lunedì gli Azzurri sosterranno l'ultima gara in programma in casa della Lituania) per conquistare quei due punti che mancano per avere la certezza di ritornare alla fase finale di una manifestazione da cui l'Italia è assente da troppo tempo.

14 giocatori + i 2 varesini Ferrero e Tambone, entusiasti dell'occasione di allenarsi in maglia azzurra ma porte chiuse della palestra a giornalisti e pubblico. Meo Sacchetti attenderà l'arrivo di Jeff Brooks e Andrea Cinciarini, previsto a Masnago per la rifinitura pre-gara di venerdì mattina dopo l'impegno dei due con l'Olimpia Milano nel turno di EuroLeague, per scegliere i 12 che entreranno in campo contro i magiari. Il cui arrivo in città è previsto per domani. L'Ungheria si allenerà a sua volta all'Enerxenia Arena per assaggiare il parquet teatro della sfida, che è decisiva anche per lei. E che lunedì avrà il confronto casalingo con la già eliminata Croazia.

QUALIFICAZIONI MONDIALI (2a fase, 6a giornata] EUROPA - Girone J: Lituania 18; Italia 14; Polonia 12; Ungheria 10.

Questi i convocati del Ct. Meo Sacchetti per il raduno di Varese: Abass [Brescia], Aradori [Virtus Bologna], Biligha [Venezia], Brooks [Milano], A. Cinciarini [Milano], Della Valle [Milano], Filloy [Avellino], Flaccadori [Trento], A. Gentile [Estudiantes, Spa], Moraschini [Brindisi], Pascolo [Trento], Ricci [Cremona], Sacchetti [Brescia], Tonut [Venezia], L. Vitali [Brescia], M. Vitali [Andorra].