Gianmarco Tamberi: "Harden il mio preferito, ma LeBron è immarcabile"

09.01.2019 10:40 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 450 volte
Gianmarco Tamberi: "Harden il mio preferito, ma LeBron è immarcabile"

Mario Canfora per La Gazzetta dello Sport, ha intervistato Gianmarco Tamberi, altista italiano appessaionato alla palla a spicchi.

NBA. "La adoro. Tifo Rockets e negli States ho avuto modo di scattare una foto assieme al mio grande idolo, James Harden. Lui è speciale, anche se LeBron resta il più forte, immarcabile. Sono però cresciuto con le magie di Tracy McGrady".

ESPERIENZA A SIENA. "Mi sono allenato una settimana con loro, scendendo anche in campo in un'amichevole contro Pistoia dove segnai due punti su tiro libero. Nei mesi scorsi mi sono invece divertito giochicchiando con la Virtus Roma di Piero Bucchi".

EUROLEAGUE E CAMPIONATO ITALIANO. "Seguo poco entrambi. Mentre della Nazionale non mi perdo una gara: speriamo di andare al Mondiale!".