NBA - Il Team LeBron vince un intenso All-Star Game sulla sirena

17.02.2020 08:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Il Team LeBron vince un intenso All-Star Game sulla sirena

La prima edizione del nuovo formato All-Star Game ha mantenuto tutte le sue promesse e ha visto il Team LeBron raggiungere il record di 157 punti dopo l'ultimo quarto più controverso della storia della partita delle stelle (157-155 )! Il Capocannoniere della partita, Kawhi Leonard (30 punti), è eletto MVP.

Serata inizia con un vibrante tributo a David Stern e Kobe Bryant, officiata da un Magic Johnson affiancato da tutte le All-Stars. Tutto lo United Center si alza in piedi per osservare otto secondi di silenzio. In un silenzio di cattedrale, Jennifer Hudson appare sulla scena per continuare l'omaggio a Kobe Bryant e dare la pelle d'oca al pubblico.

La presentazione della città di Chicago si realizza attraverso un video che mostra i rapper Common e Chance The Rapper, ma anche Dwyane Wade, Isiah Thomas, Michael Jordan e Barack Obama.

La gara. Il primo quarto è per il Team LeBron 53-41; il secondo per il Team Giannis 51-30, così che all'intervallo quest'ultimo ha un vantaggio di nove lunghezze. Kawhi Leonard è già a quota 25 punti segnati. Il terzo periodo finisce 41-41. Chris Paul e Russell Westbrook nell'ultimo spingono il Team LeBron al recupero, si gioca adesso per davvero anche con le difese dove Paul e Kyle Lowry dicono la loro. La parità raggiunta dalla tripla di Harden, 146-146, alza ancora di più il livello dell'incontro, che nessuno vuole perdere. Così gli spettatori possono godere di un finale folle in cui James porta a +3 la sua squadra e Joel Embiid riporta il Team Giannis a -1. L'ultima azione permette di andare ad Anthony Davis in lunetta, per un libero che chiude l'incontro.

Team Giannis - Team LeBron 155-157. Boxscore: 25p+11r Antetokounmpo, 23 Walker, 22p+10r Embiid, 21p+11r Gobert, 15 Siakam, 13 Lowry, 10p+10as Young, 8 Adebayo, 7 Mitchell, 5 Middleton, 4 Butler, 2 Ingram per il Team Giannis; 30 Leonard, 23 James e Paul, 20 Davis, 17 Simmons, 11 Harden, 8 Doncic, 6 Tatum, Westbrook e Booker, 5 Jokic, 2 Sabonis per il team LeBron.